Home Coppia

Coppia: San Valentino, la festa degli innamorati, ne siamo certi?

CONDIVIDI

Presto sarà il 14 febbraio, giornata in cui tutto il mondo festeggia San Valentino, il protettore delle coppie di innamorati in tutto il mondo.

Come ogni festività anche questa vanta i suoi estimatori ma anche moltissime persone che preferiscono evitare di festeggiare un evento che alla fine risulta importante nella maggior parte dei casi per i commercianti.

Ma se per molti questa data è rappresenta un giorno come un altro, per altri il giorno più romantico dell’altro assume le sembianze di una prova d’amore, soprattutto per le donne.

Statisticamente sono molte le coppie che litigano il giorno di San Valentino, proprio perché tante persone nutrono delle aspettative nel partner che puntualmente vengono deluse.

Anelli di fidanzamento che non arrivano, abiti della taglia sbagliata, regali tutt’altro che romantici, vanno a definire una lista di particolarI che rendono questa festa come la causa di litigio in tante coppie.

->POTREBBE INTERESSARTI ANCHE: Intimità: la terapia della luce accende il desiderio 

Come vivere San Valentino in modo sereno e senza aspettative

->POTREBBE INTERESSARTI ANCHE: Coppia: si è famiglia anche se i figli non arrivano? 

Se siete tra quelli, ma soprattutto quelle, che attendono al varco il proprio fidanzato tenendo una mannaia, rigorosamente decorata da cuoricini, sulla sua testa, il giorno di San Valentino, ecco alcune considerazioni, che potranno davvero aiutarvi a vivere con serenità questa festa.

Se conoscete profondamente il vostro lui, non vi aspettate che organizzi una serata completamente diversa dalla sua personalità.

Se il romanticismo non è il suo forte, non riuscirà mai a regalarvi un San Valentino tutto cuori e canzoni romantiche, se così fosse, sarebbe del tutto falso e non sentito.

Quindi accettate di vivere una serata degna dell’uomo di cui vi siete innamorate e rassegnatevi a ricevere un frullatore al posto di un braccialetto.

Le persone vanno amate per come sono e non per quello che vorremmo avere. Non esiste modo migliore si festeggiare San Valentino che sentirsi accettati in modo profondo dal partner, e questo anche se deciderete di escludere ogni gadget o cena a lume di candela, nella serata del 14 febbraio!