Home Pelle

Pelle secca, trattiamola con gli oli essenziali giusti

CONDIVIDI

Soffrite di pelle secca? Trattiamola con gli oli essenziali giusti. La natura ci dona tantissimi rimedi, tra cui i preziosi oli essenziali, concentrati di salute e benessere per il corpo.

pelle-secca-PJmagazine

Anche la pelle è un organo che subisce stress e è colpita da alcune problematiche, come la secchezza, soprattutto in questo periodo invernale, le cui temperature mettono a dura prova il derma.

Conosciamo insieme gli oli essenziali giusti per trattare la pelle secca che sono quello di geranio, di gelsomino e di sandalo.

->POTREBBE INTERESSARTI ANCHE: Latte detergente fai da te alla camomilla, per una pelle pulita e vellutata 

Oli essenziali di geranio, gelsomino e sandalo, il trattamento perfetto per la pelle secca

->POTREBBE INTERESSARTI ANCHE: Piedi secchi in inverno, forse è colpa dei collant 

L’olio essenziale di geranio

L’olio essenziale di geranio è ricavato dalla pinta Pelargonium Graveolens, una pianta della famiglia delle Geraniaceae.

Questo olio è ricco di diverse proprietà benefiche per la mente, stimolando l’intuito e la motivazione ma anche per il corpo, in particolare per la pelle.

Sulla pelle infatti esso svolge un’azione cicatrizzante, tonificante e antinfiammatoria. Perfetto per curare acne e aiutare la pelle ad essere più compatta. Potente antinfiammatorio è l’ideale per essere tamponato su zone della pelle colpite da foruncoli o eczemi.

L’azione tonificante e stimolante del microcircolo, lo rende un ottimo rimedio per trattare le gambe colpite da cellulite attraverso dei massaggi con olio di mandorle dolci miscelato a delle gocce di olio essenziale di geranio. Ottimo per trattare la couperose sul viso.

L’olio essenziale di gelsomino

L’olio essenziale di gelsomino è ricavato dalla pianta Jasminum Grandiflorum, appartenente alla famiglia delle Oleaceae.

Quest’olio è un prezioso aiuto per la cura della pelle. Tonifica e distende le rughe e lenisce le screpolature o gli arrossamenti eliminando la secchezza.

L’olio essenziale di gelsomino è inoltre un valido aiuto in caso di dermatiti e psoriasi.

L’olio essenziale di sandalo

L’olio essenziale di sandalo si ricava dalla pianta Santalum Album appartenente alla famiglia delle Santalaceae.

Quest’olio è un potente antisettico e e ideale per trattare le infezioni della pelle come l’acne e gli stati infiammatori che ne derivano, come la secchezza cutanea.

CONOSCI IL NOSTRO WELLNESS COACH ENZO MARGOTTA -IL VIDEO-