Home Coppia

Donne indipendenti: ecco perché siete ancora single

CONDIVIDI

Ti chiedi come mai l’uomo giusto non arrivi? Perché le tue amiche saltellano da un fidanzato all’altro mentre tu passi gran parte del tempo senza un compagno? Perché l’universo femminile non fa che innamorarsi e tu no? Forse la risposta è nella tua troppa indipendenza, ammesso che si possa parlare di eccesso in simili questioni.

Essere single è spesso una conseguenza dell’essere autonoma, del non avere il bisogno materiale e emotivo di un uomo al proprio fianco. Le cinque caratteristiche che ti illustriamo oggi potrebbero illuminarti in proposito.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE –> Otto motivi per cui tornare single rappresenta una svolta in positivo

iStock Photo
iStock Photo

Sei ancora single perché sei indipendente

Consultiamo dunque le cinque caratteristiche che contraddistinguono noi donne indipendenti e che, probabilmente, ci allontanano un po’ dall’amore.

1 – Il rapporto alla pari spaventa

Non sei la donna che va salvata, supportata, aiutata, sostenuta. Con te non esistono cavalieri dalla lucente armatura ma solo uomini con cui intraprendere un cammino mano nella mano, in parallelo. Per molti uomini non è facile affrontare tutto ciò, si tratta di qualche cosa che non aiuta certo il loro ego: ci vuole qualcuno di davvero speciale per affeontare un rapporto alla pari.

2 – Prima tu

Lo spirito di sacrificio non fa per te o, meglio, non fa per te mettere da parte le necessità persoali per soddisfare quelle altrui. Se quindi vuoi fare la vacanza al mare ma lui preferisce la montagna la tua risposta sarà: ” amore vai pure con i tuoi amici. Insieme faremo altro più in là”. Decisamente non il tipo di reazione che un uomo sogna.

3 – Testa dura

Discutere con te significa scontrarsi contro un muro. Sei salda nelle tue idee, sai bene ciò in cui credi e ciò che desideri: quello che non ti piace non lo fai, quello che ami lo difendi. Ci vuole un uomo che ti tenga testa e certo non è semplice da trovare.

4 – Ti vuoi impegnare

Da sola stai bene, non hai problemi a gestire la tua vita e certo non hai bisogno di aiuto. Se un uomo entra dunque nella tua quotidianità deve avere un obbiettivo, un progetto, un futuro. Se ti leghi ti impegni e vuoi al tuo fianco qualcuno che la veda come te.

5 –  Vuoi scegliere

Sempre seguendo la linea del “sto bene anche da sola” non ti ccontenti del prmo uomo che passa, non scendi a compromessi con i tuoi desideri e le tue esigenze. Se qualcuno deve stare al tuo fianco deve esser la persona giusta: niente di più niente di meno.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE –> La paura di restare single ci rende deboli?

 Siamo sicure che nell’elenco avrai trovato molte delle tue caratteristiche e, si spera, qualche spiegazione che ti aiuti a capire perché sei ancora single: non è un tuo limite, anzi, è segno di tante tue qualità. Quando arriverà un uomo sarà senza dubbio quello giusto.