Home Outfit

Errori fashion da evitare sempre e comunque

CONDIVIDI

E’ vero, la moda è un organismo in perenne evoluzione: le regole cambiano di continuo e ciò che ieri era un taboo può diventare oggi un must. Alcune norme però sono degli ever green. Quali? Quelle del buon gusto.

Norme che nessuna dovrebbe ignroare e che invece puntualmente ci fanno scivolare. Scopriamo quali sono gli errori da non fare.

maxresdefault

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE –> Moda: cropped pants anche in inverno?

Errori fashion

Vediamo allora tutto ciò a cui dobbiamo imparare a dire no in fatto di abbigliamento

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE –> 10 piccoli consigli su come vestirsi per una festa

1 – Scarpe con il cinturino

A meno che le tue gambe non siano a livello di quelle di una top model meglio rinunciare. Cinturini, cavigliere e affini tagliano infatti la gamba facendola apparire più tozza e corta

2 – Calze color carne

Sotto i 35 sono un vero e proprio taboo. Non daranno mai l’effetto dell agamba nuda e, soprattutto in primavera, diventano davvero un orrore per gli occhi. Preferisci calze colorate o il classico nero.

3 – Intimo in bella vista

Un conto è l’effetto vedo e non vedo, la trasparenza seducente sotto una camicia velata, ben altra cosa è la bretella che spunta sotto la t-shirt o il tanga che fa capolino dai jeans. Orrore!

4 – Open toe

La scarpa aperta sul davanti non è sempre una buona idea soprattutto se non calza a pennello. Quanto è brutto vedere le dita strizzate fare capolino o, ancora peggio, quelle troppo lunghe che letteralmente “strabordano” dalla scarpa?

5 – Troppa pelle scoperta

Ricorda smepre la regola del “o scopri sopra o scopri sotto”. Una scollatura provocante esclude gonne troppo mini e gli shorts tagliano fuori i crop top estremi. La misura è tutto nello stile!

6 – I leggins non sono pantaloni

No ai leggins con magliette corte che lasciano il lato B in bella vista

7 – Tessuti sintetici

Qui non è solo questione di estetica ma anche di cattivi odori. Nulla più del sentitico toccherà la sensibilità olfattiva di chi vi sta vicino.

8 – Spiaggia in città

Shorts inguinali, ciabatte infradito e costumi vanno bene in riva al mare non certo per le vie della città. Distinguete le occasioni d’uso.