Home Pelle

Gli aromi orientali per dire addio alla pelle secca di gambe e braccia

CONDIVIDI

Il freddo mette a dura prova tutto l’organismo ed in particolare la mucosa più esposta, la pelle, che risente del cambiamento termico, con una risposta immunitaria importante che in alcuni casi può anche sfociare in dermatite atopica.

oli-essenziali

L’eccessiva secchezza in alcuni punti del corpo, come gambe e braccia, può portare in primo luogo problemi estetici, poiché la pelle assume un aspetto spento e si desquama, ma anche molto prurito.

Idratare e nutrire sono le parole chiave per ritrovare una pelle tonica, idratata e vellutata. Per combattere la pelle secca, è molto importante idratare la pelle dall’interno e bere quindi molta acqua naturale durante l’arco della giornata.

Per la parte puramente ‘topica’ esistono molti rimedi naturali per la salute e la bellezza della pelle, tra cui gli aromi orientali.

->POTREBBE INTERESSARTI ANCHE: Pelle perfetta con l’olio di sesamo

Eliminare la pelle secca con gli aromi orientali

->POTREBBE INTERESSARTI ANCHE: La bava di lumaca: viva la natura e i suoi rimedi 

La pelle secca va trattata con delicatezza ma anche con una azione meccanica, come quella dello scrub, che eliminerà lo strato corneo di cellule morte e preparerà la pelle ad accogliere i trattamenti a cui sarà sottoposta.

La natura come sempre ci viene incontro con moltissimi oli vegetali dalle molteplici proprietà benefiche per la pelle che potranno essere addizionati di aromi orientali in oli essenziali che saranno degli eccezionali trattamenti di bellezza per gambe e braccia.

Preparare uno scrub con del sale iodato, olio di mandorle dolci addizionato di curcuma, polvere di chiodi di garofano, noce moscata e olio essenziale di sandalo, sarà un modo per eliminare le cellule morte e donare vigore e luminosità alla pelle.

Miscelare del burro di karitè con della polvere di cannella e un olio essenziale di rosa, creerà una crema corpo dalle potenti proprietà idratanti, nutrienti e tonificanti.

Un’idea per un bagno rilassante, è mettere nell’acqua della vasca delle gocce di olio di incenzo, del miele e dell’olio di vegetale di jojoba. Lo spirito ne uscirà rigenerato e la pelle morbida e vellutata.

CONOSCI IL NOSTRO WELLNESS COACH ENZO MARGOTTA -IL VIDEO-