Home Isola dei famosi

Isola dei Famosi, colpaccio della produzione: arriva l’attore delle soap più amato del momento

CONDIVIDI

E’ sempre più vicina la data d’inizio dell’Isola dei Famosi 2017 ma ancora non ci sono conferme ufficiali sul cast. L’unica certezza, al momento, riguarda la conduttrice che sarà ancora Alessia Marcuzzi, pronta a tornare in tv dopo aver ceduto il Grande Fratello a Ilary Blasi. Sono tanti i nomi che stanno circolando intorno alla nuova edizione dell’Isola dei Famosi ma nelle ultime ore è spuntato nome davvero clamoroso. Curiosi di scoprire di chi stiamo parlando? Ve lo sveliamo noi di CheDonna.it.

—>POTREBBE INTERESSARTI ANCHE: Isola dei Famosi, le partecipa e la figlia di dispera

isola dei famosi serkan-cayogluISOLA DEI FAMOSI, ARRIVA IL PROTAGONISTA DI CHERRY SEASON?

Pur essendo stata svelata la data d’inizio dell’Isola dei Famosi 2017, non è ancora arrivata l’ufficialità sul cast. Gli unici nomi certi sono quelli di Wanna Marchi e della figlia Stefania Nobile e del duo comico formato da Gigi Sammarchi e Andrea Roncato. In pole, però, per l’Isola dei Famosi resta anche la coppia più amata della stagione di Uomini e Donne. Tuttavia, nelle ultime ore, è spuntato anche il nome di Serkan Cayoglu, l’Ayaz di Cherry Season. A riportare l’indiscrezione è il settimanale Nuovo Tv secondo cui la produzione avrebbe deciso di puntare su un nome molto amato dal pubblico.

—>POTREBBE INTERESSARTI ANCHE: Isola dei Famosi, Signorini e Venier dicono no. Ecco perché

Tra i vip che potrebbero sbarcare in Honduras troviamo: Aldo Montano, Marco Maddaloni, Gianluca Vacchi e la fidanzata Giorgia, Giulia De Lellis, Nathalie Caldonazzo. Ma ci sarebbe spazio pure per: Diego Armando Maradona, Anna Falchi, Alberico Lemme, Justine Mattera, Moreno. Come opinionista, invece, accanto ad Alessia Marcuzzi dovrebbe esserci Vladimir Luxuria accanto al quale potrebbe esserci il direttore di Novella 2000, Roberto Alessi mentre resta ancora top secret il nome del nuovo inviato dopo il forfait di Alvin. In pole restano Stefano Bettarini e Giulio Berruti.