Home Make Up

Prepararsi per Capodanno: i must del make up

CONDIVIDI

Archiviato il Natale, con i suoi prolemi di look, la mente di noi donne non torva ancora la quiete. Se infatti rossetto rosso e un tocco di eyeliner ci hanno salvato il 24 dicembre, ecco che a metterci nuovamente il forse arriva la vigilia del 31 dicembre. Come mi trucco a Capodanno? La sobrietà del Natale viene infatti meno quando si tratta della notte più folle dell’anno: eccessi e originalità sono qui unmust a cui è impossibile rinunciare, oltre a tutti gli altri requisiti che il make up di Capodanno dovrà assolutamente avere. Luminosità, lunga durata e sensualità sono infatti tratti imprescindibili per questo particolare trucco.

CheDonna.it vi regala alcune pillole di saggezza da seguire per realizzare il perfetto make up dell’ultimo dell’anno.

iStock Photo
iStock Photo

Must per il make up di Capodanno

1 – Primer occhi

La durata è una qualità indispensabile per il make up di Capodanno, quello destinato a rimanere perfetto dalle primo ore della sera del 31 dicembre all’alba del primo gennaio. Affidarci dunque a una base occhi di sicuro successo è il primissimo step da osservare

VIDEO NEWSLETTER

2 – Blu e vinaccia

Questi due colori sono un’ottima alternativa per chi non volesse cedere alle sfumature classiche del nero e oro. Decisamente più eleganti, soprattutto se in versione mat, vi faranno subito spiccare nella folla.

3 – Mascara

Anche qui la prima aspettativa è legata alla durata: il rimmel per Capodanno deve esser a prova di caduta. Secono requisito indispensabile è il volume: chi non desidera ciglia maxi per strizzare l’occhio al nuovo anno?

4 – Glitter

Chi non vuole brillare la notte di Capodanno? Se amate glitter e paillettes l’ultimo dell’anno è la serata giusta per dar sfogo a tutta la vostra passione. Mi raccomando però: puntate su prodotti già collaudati così da non avere brutte sorprese come trovarvi il viso ricoperto da sbrilluccicanti pagliuzze già a metà serata.

5 – Illuminante

Si ricollega al punto precedente, ovvero a quella volgia di brillare che ci assale la notte di Capodanno. Vi consigliamo di puntare su un prodotto in crema la cui durata è solitamente molto buona.