Home Make Up

Ciglia finte, un trucco da make up artist per applicarle al meglio

CONDIVIDI

Ciao bellezze!! Un video veloce veloce per condividere con voi un trucchetto fantastico che ho imparato recentemente su come attaccare le ciglia finte in un modo diverso DENTRO la palpebra e non fuori come di solito! 😎 Non abbiate paura 😱 sembra difficile, ma seguendo i miei consigli ce la farete e….l’effetto è super naturale e davvero WOW 😍 … spero vi sia utile, se vi piace mettete un bel like un bacione!!

Ecco come la stessa Clio Zammatteo, alias Cliomakeup, presenta, in uno dei suoi più recenti video tutorial una tecnica davvero interessante per applicare le ciglia finte ottenendo un risultato particolarmente naturale e d’effetto.

Molte di noi sognano infatti di avere ciglia folte, lunghe e incurvate ma, a meno che Madre Natura non ci abbia benedetto con questo dono celeste, l’unica via per ottenere tutto ciò potrebbero essere le ciglia finte, un oggetto davvero particolare, inquietante per molte donne e certo non tra le tecniche di make up di più facile impiego.

Fare tanta pratica e prendere la mano è, mai come in questo caso, l’unica via verso la perfezione. Ci sono poi ovviamente alcuni trucchi del mestiere che possono risultare di notevole aiuto per ottenere risultati davvero d’ecellenza e proprio qui ci viene in socorso la nostra Clio.

Durante un recente lavoro in collaborazione con un famoso make up artist, Clio ha infatti appreso una tecnica davvero particolare per applicare le ciglia finte: è il momento di impararla a nostra volta!

Photo Pixabay
Photo Pixabay

Applicare le ciglia finte dall’interno

Primo step consisterà nell’applicare la colla solo sulla parte superiore delle ciglia finte: sarà lei poi a doversi infatti attaccare al nostro occhio.

Sottolineiamo subito che il lavoro doverà esser assai preciso, megli dunque lavorare con i classici ciuffetti. Se però nel vosro cassetto ci fossero solo le ciglia finte classiche allora potrete tagliarle in circa tre parti da applicare poi singolarmente.

E adesso? Be’ per scoprire come procedere non vi resta che affidarvi ai sapienti consigli di Clio.