Home Unghie

Lo smalto rosso…basta voglio cambiare!

CONDIVIDI

Lo smalto rosso è un classico per le nostre belle mani, possiamo usarlo in estate, primavera, autunno e inverno  potremmo dire che è il colore delle quattro stagioni.

In realtà è anche il colore delle varie occasioni, questo vale anche per la tonalità naturale che ci permette di avere una mano curata e raffinata.

Ma se siamo stanche di questo rosso, che sia nella versione più vivace o quella più cupa, con che tono lo possiamo sostituire?

Alternative al rosso!

a selection of shapes made with spilled nail polish. All with metallic particles

Ora vi presentiamo dei colori alternativi, da usare anche in occasioni particolari in questa stagione autunno/inverno.

Per una serata in discoteca o anche durante le feste di Natale, potreste usare un colore più metallico tipo  l’oro e l’argento, oppure un rosa decorato con strass magari sull’anulare. Questi tre toni si abbinano benissimo ad abiti neri sia lunghi che corti.

Il marrone più o meno scuro è un’altra alternativa al rosso, fa parte delle tendenze invernali per il 2017 e lo possiamo stendere sia su un’unghia a mandorla e lunga, ma anche su una corta.

Un altro colore di smalto che può abbellire le nostre mani e permettere un facile abbinamento con diversi colori di abito è il grigio intenso, che però richiede delle unghie lunghe e non corte.

Se poi per il Natale abbiamo usato il rosso e per la notte del primo dell’anno vogliamo cambiare tonalità, allora scegliete il nero sempre elegante, cercando però di scegliere un tono lucido e non opaco.

In ultimo, care amiche vogliamo anticiparvi una tendenza per l’estate 2017 da poter usare già in queste feste di Natale: le unghie con rifinitura oro.

Per essere più precise si da un color nudo su tutta l’unghia e alla base, dove generalmente ci sono le dispettose cuticole, passiamo una sottile rifinitura con uno smalto oro.

Ci auguriamo di esservi state utili, ora sta a voi decidere se “tradire” il classico smalto rosso oppure no!