Home Matrimonio

Matrimonio e fiori : stagione 2017

CONDIVIDI

L’anno 2016 sta per terminare e per chi ha già deciso la data del suo matrimonio nel 2017 è ora di iniziare a vedere le nuove tendenze.

Tra le varie tendenze per i matrimoni  anno 2017, vediamo la scelta degli addobbi floreali.

Fiori che abbelliscono il vostro matrimonio

Mr & Mrs wooden sign

I fiori sono sempre gli stessi molto è associato al tipo di matrimonio che desiderate.

  • Così per un matrimonio classico ed elegante la scelta cadrà su rose o peonie, il   tutto con composizioni molto grandi ispirate al 3D; se invece sarete amanti di un matrimonio più “umile” stile country o vintage, ecco a voi i campestri girasoli o la  profumata lavanda.

Infine se anche voi siete state travolte dallo shabby chic o country chic, allora vorrete un matrimonio dai toni romantici con composizioni floreali cadenti associate a candele, bellissime gabbie contenenti fiori o lanterne.

Nella decorazione dei tavoli o nello stesso bouquet useremo fiori con colori diversi uniti insieme da tanto verde creando una linea più retrò.

Chiesa, Municipio o all’aperto!

I fiori saranno protagonisti del vostro matrimonio sia che vi sposiate in Chiesa, Municipio o all’aperto; vediamo la scelta in base alla location della cerimonia.

Se il vostro matrimonio verrà celebrato in Chiesa la scelta dell’addobbo dovrà tener conto di diversi fattori primo tra tutti le regole dettate dal parroco, infatti ci sono Chiese dove vengono stabiliti dei parametri inerenti al tipo di addobbo proprio per rispettare lo stile della struttura.

Importante è la valutazione della luce infatti se la Chiesa sarà poco luminosa bisogna prediligere fiori chiari a quelli colorati, inoltre se è una struttura grande come una cattedrale allora la scelta dell’addobbo è meno condizionata, ma se le dimensioni sono ridotte anche l’addobbo dovrà essere di piccole dimensioni.

La decisione di sposarvi in Municipio semplifica un pochino la scelta dell’addobbo infatti il municipio richiede composizioni floreali meno importanti; infatti l’addobbo tipico è caratterizzato da mazzolini di fiori messi sulle sedie degli sposi e una semplice ghirlanda posta davanti al tavolo dove il sindaco o chi per lui celebrerà il rito civile.

Altre composizioni minimaliste verranno collocate all’ingresso della sala.

Se poi avrete la fortuna di sposarvi all’aperto, potrete dare spazio a tutta la vostra fantasia senza alcun tipo di condizionamento.

Care future spose vi abbiamo dato alcuni consigli, speriamo preziosi, ora scegliete lo stile del vostro matrimonio…