Home Uomini & Donne

Claudio Sona & co? Parla Raffaella Mennoia

CONDIVIDI

claudio sona e mario serpa

La fine del trono di Claudio Sona è stato ad alto impatto emozionale.

Il giovane tronista non ha conquistato solo i corteggiatori infatti, ma tutto il pubblico di Uomini e donne e la redazione.

Il trono di Claudio Sona

La sua solarità e la sua dolcezza hanno fatto sì che pian piano entrasse nel cuore di tutti e noi e che il progetto apparentemente rischioso di portare in tv l’amore omosessuale riuscisse con successo.

Ora che è terminata questa avventura, si tirano le somme.

A parlare è stata Raffaella Mennoia, storica redattrice di U&d, che così ha commentato:

Con oggi si conclude un percorso iniziato molto prima della prima puntata registrata…un cammino che era rischioso perché pieno di insidie ma che abbiamo affrontato consapevoli di essere in grado perché alla fine altro non dovevamo fare che raccontare una normalità di tutti i giorni senza che la scelta sessuale avesse la meglio sulla personalità…io direi che abbiamo rappresentato al meglio quello che avevamo in mente…detto questo ringrazio chi da casa ha accettato e condiviso questo percorso dimostrando di essere il miglior pubblico…ma questo io lo so da sempre…grazie

A quanto dicono i rumors, Claudio Sona non rimarrà l’unico tronista gay, ma probabilmente sarà seguito da Francesco Zecchini, il suo corteggiatore “rifiutato”. Per vederlo però pare che dovremo attendere settembre.