Home Dessert

Video ricetta natalizia: torta Engadina con mou, noci e nocciole

CONDIVIDI

Per vivere queste festività natalizie con dolcezza e tanto gusto, non perdete la ricetta della torta Engadina, una crostata a base di mou noci e nocciole.

15497511_10211514971699410_955697306_n

Questo dolce della tradizione engadinese, regala al palato un’esperienza gastronomica senza pari abbinando insieme una ricca frolla, la croccantezza della frutta secca e la morbidezza del mou.

Scopriamo insieme le origini di questo dolce.

Torta Engadina, le origini e la ricetta

La torta Engadina affonda le sue origini nella creatività dei pasticceri grigionesi emigrati. Nella città francese di Tolosa infatti nel 1926 è nato il ‘Gateaux aux noix’ grazie alla creatività di un pasticcere engadino Fausto Pult.

Questa torta è stata forse la prima torta di noci della storia e una delle sue particolarità è che essa si conserva molto a lungo, addirittura dei mesi.

Il guscio di frolla contiene una ricca farcia a base di noci e creme caramel che ne  rendono unico ed indimenticabile il gusto.

Questo dolce non è di certo dietetico e può rappresentare uno ‘strappo alla regola’ da concedersi durante il Natale. Sarà inoltre ottima da servire durante i pomeriggi in famiglia, magari accompagnata da un tea, da un caffè o ancor meglio da una tisana speziata come quella alla cannella.

Ma veniamo alla ricetta.

La ricetta

Per preparare la torta Engadina, avrete bisogno di:

Per la pasta frolla:

  • 270 g. di farina bianca tipo ’00’
  • 50 g. di fecola di patate
  • 100 g. di zucchero
  • essenza di vaniglia
  • 1 pizzico di sale
  • 5 g. di lievito per dolci
  • 1 uovo intero
  • 1 rosso
  • 60 g. di burro
  • 50 ml. di latte

Per la farcitura:

  • 140 g. di zucchero
  • 1 cucchiaio di acqua
  • 200 ml. di panna fresca
  • 150 g. di gherigli di noci
  • 100 g. di nocciole
  • 40 g. di miele

Scoprite la ricetta rivisitata dalla bravissima personal cooker Alice di Personaltrainertv e riempite la vostra casa del profumo del Natale con questo dolce unico e che conquisterà tutti al primo assaggio!

Seguite il tutorial!