Home Attualità

Lettera all’ex della mia ragazza: “Grazie per averle fatto del male”

CONDIVIDI

Le belle parole, i pensieri davvero profondi, le frasi ricche di significato spesso ci mettono un po’ per essere comprese, per fare breccia nel cuore della gente. E’ come se necessitino di un po’ di tempo per decantare, per essere comprese a pieno. Succede spesso per i grandi artisti ma, a quanto pare, anche per l’uomo comune, quello capace di partorire pensieri davvero memorabili e che, quindi, a ben riflettere, tanto comune non è.

A quante donne infatti è capitato di trovarsi vicino ad un uomo capace di dire “la amo per ciò che è e la sosterrò in tutto ciò che vorrà essere”? Diciamo che non sono soggetti che crescono propriamente sugli alberi. chi li trova trova un tesoro.

La fortunata di turno si chiama Kalie e il ragazzo in questione è Ryan March.

schermata-2016-12-13-alle-08-59-36

Il giovane innamorato, tatuatore di professione, ha pubblicato lo scorso marzo una lettera aperta su Facebook. Destinatario? L’ex della sua fidanzata, quello che l’aveva lasciata andare. Quelle aprole avevano fatto subito scalpore sul web ma poi, come per l’appunto accade molto spesso, erano state un po’ dimenticate. Adesso sono riemerse grazie a Reddit e la loro portata virale è salita alle stelle.

La lettera di Ryan March all’ex della sua ragazza

Ma che cosa dire all’ex della propria fidanzata? In pochi vorrebbero contattare una simile figura, almeno che non si sia rifatto vivo per tentare un nuovo assalto alla donzella. In questo caso le parole sarebbe certo di sfida, se non d’insulto. Ryan invece scrive all’ex di turno per ringraziarlo: “grazie per averla abbandonata”.

Una lettera tra il sarcasmo, la riconoscenza al fato e uno sconfinato amore nei confronti di questa donna che, non stentiamo a crederlo, si sentirà senza dubbio assai fortunata.

Ma leggiamo insieme le parole di Ryan:

To the man who let her go,
Thank you. Thank you for walking out of her life, for leaving her. Thank you for giving me the opportunity to love her, do things that would make her happy, to really keep her. Thank you for hurting her. If not, she wouldn’t have learned something valuable. I will try my best to not cause her pain, for it hurts me to see her cry. I will do all the things you failed to do for her like be there for her when she feels so alone, prioritize her and not make her feel like she is just an option, listen to her stories, rants and complaints no matter how bizarre or cliche they might be. Give her time and affection even when she is not asking for it. I will take care of the girl you failed to appreciate. I will love the girl you took for granted. I will do anything to keep her and make her stay. I will love her for all that she is, and will support her in anything that she wants to be. I will be the partner you failed to become for her. I will be the man who will never make the same mistake that you did. I will never let her go.

Per apprezzarla ancora meglio leggiamola in traduzione.

All’uomo che l’ha lasciata andare,

Grazie. Grazie per essere uscito dalla sua vita, per averla abbandonata. Grazie per avermi dato l’opportunità di amarla, fare cose che la rendono felice, prendermi cura di lei. Grazie per averle fatto del male. Se non fosse accaduto non avrebbe imparato una preziosa lezione. Farò del mio meglio per non causarle dolore, perché vederla piangere mi fa male. Farò tutte le cose che non sei riuscito a fare per lei, come esserci quando si sente sola, darle la priorità e non farla sentire solo un’opzione, ascoltare le sue storie, i suoi sproloqui e le sue lamentele, non importa quanto bizzarri possano sembrare. Le dedicherò tempo e affetto anche quando non sarà lei a chiedermelo. Mi prenderò cura della ragazza che non sei riuscita ad apprezzare. Amo la ragazza che hai dato per scontata. Farò di tutto per tenerla con me. La amo per ciò che è e la sosterrò in tutto ciò che vorrà essere. Sarò il compagno che tu non sei riuscito a essere per lei.  Sarò l’uomo che non potrà mai fare il tuo stesso errore. Non la lascerò mai andare

Che dire? Ce ne fossero ragazzi capaci di tali esternazioni d’affetto, capaci di tali parole. Speriamo proprio che Ryan sappia anche unire i fatti, lo renderebbero l’uomo perfetto: ma noi siamo sicure che sia così!