Home Psiche

Psiche: il ciclo mestruale modifica il cervello

CONDIVIDI

Il ciclo mestruale è un evento molto importante e complesso per noi donne. Una ricerca tedesca ha messo in luce come il ciclo abbia una grande influenza anche sul nostro cervello addirittura riesce a cambiarlo! Questa modifica si ha in corrispondenza dell’ippocampo la regione preposta alla memoria e alle emozioni.

(IStock)
(IStock)

Il ciclo mestruale modifica il cervello

Gli ormoni hanno un ruolo molto importante per il corpo umano in quanto sono responsabili della coordinazione delle funzioni tra i diversi tessuti e organi.

Soprattutto nelle donne durante il ciclo il progesterone e gli estrogeni hanno il compito di definire il periodo di fertilità da quello non fertile.

Secondo la ricerca condotta  dal Max Planck Institute for Human Cognitive and Brain Sciences il ciclo mestruale inciderebbe sulle dimensioni dell’ippocampo quell’area del cervello responsabile della memoria, del tono dell’umore e delle emozioni.

VIDEO NEWSLETTER

Sono gli estrogeni ha modificare la grandezza dell’ippocampo:  quanto più salgono gli estrogeni tanto più aumentavano le dimensioni dell’ippocampo.

Veste variazioni sembrano inoltre avere un forte impatto sul comportamento delle donne: esiste un messo tra la struttura del cervello e i comportamenti femminili in determinate fasi del ciclo.