Home Intimità

Intimità: perchè accade l’orgasmo notturno

CONDIVIDI

Generalmente si pensa che sia una prerogativa solamente maschile, in realtà una ricerca condotta negli Stati Uniti ha dimostrato che il 37% delle donne ha orgasmi durante il sonno.

(IStock)
(IStock)

Perchè si verifica l’orgasmo notturno

Ma da cosa dipende? Di sicuro non da stimolazioni dirette, ma è il nostro cervello che li scatena. O meglio i nostri neuroni che stimolano la corteccia a produrre forti “impulsi di soddisfazioni”.  Questo orgasmo, detto anche “orgasmo spontaneo” , coinvolge tutto il corpo, ma è controllato dal cervello.

I neuroni, quindi,  si attivano grazie ai sogni erotici. Gli orgasmi notturni non si possono comandare ma ci si può predisporre alla loro comparsa: dormendo a pancia in giù si facilita la comparsa di sogni erotici; alternando periodi di attività sessuale anche intensa a momenti di astensione, sembra che astenersi subito dopo per qualche giorno o settimana faciliti i sogni e i pensieri erotici durante la notte.

VIDEO NEWSLETTER