Home Outfit

Fisico e forme diverse? Adattiamo il nostro look

CONDIVIDI

Quante volte ci siamo trovate a scegliere un vestito e poi, una volta indossato, il nostro fisico “lo ha rifiutato”.

Questo perché ognuna di noi ha un fisico con delle forma ben delineate, che condizionano in parte la scelta del nostro abbigliamento. Allora impariamo a  conoscere il nostro corpo cercando di valorizzarlo il più possibile.

Jeans will always be fashionableOgni fisico ha pregi e difetti da valorizzare e da nascondere

Ci sono diverse tipologie di fisici femminili vediamo quali sono:

  • la donna a triangolo invertito con spalle larghe, addome piatto e gambe sottili, non presenta grandi curve e quindi cercherà di evidenziare le gambe snelle con minigonne, avendo una pancia piatta indosserà maglie aderenti
  • donna a rettangolo, fisico asciutto e longilineo come potete immaginare non avrà troppi condizionamenti; i capi chiave nel suo armadio saranno shorts, maglioni e cappotti oversize, non ci sono limiti ad ampiezze e lunghezze
  • donna a pera formosa sui fianchi e decisamente femminile lo stile che la esalterà sarà ad esempio la gonna anni 50, per nascondere i fianchi, abbinata a maglie sottili ed aderenti per evidenziare le spalle piccole e la vita sottile
  • donna a mela con poco punto vita, spalle e fianchi della stessa misura tende a mettere ciccia nella zona della pancia, nel suo armadio non devono mancare pantaloni a sigaretta che evidenziano le gambe slanciate, oppure abiti stile impero, cappotti e gonne corte
  • donna a clessidra è la classica donna con il vitino da vespa e spalle e fianchi della stessa dimensione, il top della femminilità e sensualità, evidenzierà il fuo fisico con abiti aderenti e gonne ampie o dritte ottime per il suo corpo

Ricordate sempre che la forma del nostro corpo, pur facendo una dieta, non cambierà ed è sicuramente vero che ognuno è libero di vestirsi come vuole, però saper valorizzare ciò che la natura ci ha dato ci renderà molto più femminili di quello che pensiamo.