Home Secondi Piatti

Video ricetta: polpette di broccoli senza uova

CONDIVIDI

Una ricetta gustosa per preparare le polpette di broccoli senza uova. Un modo per far mangiare a tutti, questo particolare ortaggio che non tutti gradiscono, forse per l’odore forte, soprattutto durante la cottura.

15271715_10211354308642934_281780044_o

Delle deliziose polpette vegetariane composte da broccoli, patate, formaggio e con una panatura che le renderà croccanti al punto giusto.

Ma veniamo ai broccoli e alle loro molteplici proprietà, che una volta scoperte, vi faranno rivalutare qualsiasi piatto che li trovi protagonisti!

Le molteplici proprietà dei broccoli

I broccoli possiedono molte proprietà benefiche e inoltre contiene pochissime calorie, e sono un alimento prettamente invernale che può essere preparato in diversi modi.

Questi ortaggi sono ricchi di sali minerali come calcio, ferro, fosforo e potassio e contengono una ottima quantità di Vitamina C e B1 e B2, sostanze che sono benefiche per la tiroide.

Contengono inoltre sulforafano, una sostanza che previene la formazione di cellule cancerose. I broccoli hanno molte proprietà antianemiche, diuretiche, depurative e sono indicate nei casi di stitichezza.

Hanno un altissimo potere antiossidante e rafforzano le difese immunitarie e riducono i rischi di malattie cardiovascolari.

Un articolo pubblicato sulla rivista American Journal of  Respiratory and Critical Care Madicine, cita i broccoli come un ottimo rimedio contro tutte le affezioni polmonari.

La ricetta

Per preparare le polpette di broccoli senza uova, avrete bisogno di:

  • 400 g. di broccoli
  • 80 g. di formaggio spalmabile
  • 200 g. di patate
  • 50 g. di formaggio pasta filata
  • 50 g. di pane grattugiato
  • 50 g. di farina bianca
  • sale, pepe, noce moscata

Per la panatura

  • 30 g. di pane grattugiato
  • 2 cucchiai di olio evo

Il sapore di queste polpettine conquisterà tutti al primo assaggio e la cottura a vapore le renderà ancor più gradite a chi vuol tener sotto controllo l’apporto di crassi in cottura.

Se però volete prepararle per un evento speciale senza badare ai sensi di colpa, preparatele piccoline e friggetele!

Seguite il tutorial!