Home Maternità

Essere genitori: come i bambini ci possono aiutare nelle faccende di casa

CONDIVIDI

La curiosità è la benzina che sostiene i bambini, fin da piccoli la voglia di scoprire il mondo è molto forte. Questo li spinge a voler essere partecipi , ad essere coinvolti e dare una mano, aiutare, intervenire sulle cose intorno a loro.

(IStock)
(IStock)

Quali faccende di casa possono fare i bambini

Molto spesso però siamo noi adulti a bloccare il loro desiderio di volerci aiutare perché li riteniamo ancora piccoli per poter svolgere questi lavori.

In realtà le faccende domestiche possono essere per i bambini molto divertenti. Tra le cose che quindi possiamo lasciar fare loro senza dubbio è apparecchiare la tavola.

Coinvolgerli nella cucina o nella preparazione di un dolce è una buona idea, in questo modo si condivide un atto creativo. Fare le pulizie con i genitori permette a entrambi di passare del tempo insieme rafforzando il legame e migliorando la condivisione degli spazi comuni.

VIDEO NEWSLETTER

I bambini imparano le regole del vivere sociale imitando i modelli comportamentali dei genitori ecco perché è importante dare il buon esempio permettendo così di crescere responsabili e autonomi.