Home Coppia

Problemi di coppia: i fattori che portano al litigio

CONDIVIDI

Il rapporto di coppia a volte può essere molto faticoso per ragioni futili si finisce a volte a discutere con il partner e ad innescare dei comportamenti che fanno degenerare la discussione. Oggi cerchiamo di capire insieme perché avvengono questi litigi.

(IStock)
(IStock)

Litigio: ecco le cause

A volte la causa scatenante del litigio viene abbandonata dopo 5 minuti e si rimane incastrati  perché si sposta l’attenzione dal contenuto alla forma quindi più che una discussione diventa un rimpallo di accuse.

Nelle discussioni con il partner quello che una donna si aspetta è di essere ascoltata. Gli uomini invece hanno la tendenza a “scappare” sminuendo ciò che gli si sta dicendo così da chiudere la questione prima ancora di affrontarla realmente.

L’argomento che determina il maggior numero di discussioni è legato alla gestione dei soldi, ma il motivo della discussione non riguarda l’importo speso bensì per ciò che il denaro rappresenta.

Da quanto emerge da una ricerca effettuata nei paesi anglosassoni le coppie hanno la tendenza a litigare circa 312 giorni l’anno. Secondo i ricercatori le coppie a rischio sono quelle in cui  partner che non si scontrano mai: così facendo, alimentano rancori profondi, difficili da risanare.