Home Pelle

Patch anti occhiaie fai da te

CONDIVIDI

La lotta contro le occhiaie, per molte donne una vera e propria crociata infinita. Se infatti è vero che la stanchezza e lo stress ne sono spesso la cusa, è altrettanto vero che, ahimè, alcune di noi nascono con una particolare inclinazione per questo inestetismo.

Contorni occhi e prodotti specifici per combattere le occhiaie sono quanto di più comune possa esistere in commercio ma non sempre viene garantito un risultato realmente soddisfacente. Insomma, sembra che anche questa volta per risolvere il problema fino in fondo dovremo pensarci con le nostre mani: ecco allora la ricetta per i patch anti occhiaie fai da te.

schermata-2016-11-29-alle-12-36-30

La moda del momento ci propone infatti dei cerottini da applicare proprio sotto l’occhio per alleviare occhiaie e borse. Ormai non c’è marca che non ne abbia proposto una propria personalissima versione e anhe noi di CheDonna.it oggi vogliamo proporvi la nostra variante o, meglio, quella ideata da Carlitadolce, guru del bio in quel di Youtube.

Patch anti occhiaie fai da te

La Youtuber propone spesso sul suo canale ricette fai da te per prodotti di bellezza, varianti sane, economiche ed efficaci a ciò che normalmente troviamo in commercio ma che spesso non ci soddisfa.

Anche per i patch anti occhiaie, Carlita non è stata da meno e ci ha consigliato una ricetta facilissima che, con appena treingredienti, potrebbe farci dire per sempre addio alle odiate occhiaie.

Scopriamo come procedere a partire da ciò che ci occorre:

1 tazza di camomilla,

4 cucchiaini di gomma agar agar,

Tocoferolo

Adesso non resta che scoprire come realizzare questi patch. Cliccate play sul video qua sotto e seguite le indicazioni di Carlita per mettervi subito all’opera ma ricordate un importante dettaglio: la temperatura è fondamentale! Ricordate dunque di conservare i vostri patch in frigorifero ed estrarli solo subito prima dell’utilizzo: solo il freddo farà la differenza sulle occhiaie!