Home Psiche

Psiche: cosa è il sogno e perchè sogniamo?

CONDIVIDI

Tutti noi sogniamo, ma a cosa è e a cosa serve il sogno? Lo si può considerare come un mezzo che ci consente di accedere alla parte più profonda di noi, al nostro inconscio è un mezzo per entrare in contatto con le nostre emozioni e i nostri desideri più profondi.

(IStock)
(IStock)

Il sogno

Attraverso il sogno l’inconscio ci  parla attraverso immagini significative e se utilizzati correttamente rappresentano un valido aiuto per il cambiamento.

Il primo ad occuparsi del sogno e del suo grande valore  è stato Sigmund Freud definendolo come la soddisfazione di un desiderio inconscio. Il sogno può essere letto ed interpretato passando attraverso diversi livelli, ma sempre secondo Freud è difficile raggiungere il livello più profondo nel quale è possibile capirne il senso.

Da un punto di vista biologico i sogni vengono generati da degli impulsi prodotti da tronco encefalico che poi raggiungono la corteccia cerebrale durante la fase REM.

VIDEO NEWSLETTER

Il sonno è fondamentale per il cervello, sembrerebbe favorire una sorta di riprogrammazione: le informazioni e gli stimoli incontrati durante la giornata verrebbero metabolizzati durante la notte, in questo modo si va a cancellare ciò che non ci serve così da fare spazio nella memoria.

Ogni sogno porta con se un messaggio su qualcosa che abbiamo vissuto ma che non abbiamo saputo vedere.