Home Maternità

Post partum: e’ arrivato l’inverno ma possiamo uscire lo stesso con il nostro bebè

CONDIVIDI

L’inverno e l sue temperature scoraggiano le mamme a portare fuori i loro bebè, visto che hanno un bagaglio di difese immunitarie davvero piccolo.

(IStock)
(IStock)

Per evitare che si possano ammalare le mamme evitano di portarli fuori. In realtà per loro è utile passare qualche ora all’aria aperta, anche perché il freddo non comporta per loro dei veri e propri rischi, l’importante è prestare attenzione a delle semplici regole.

Uscire con il freddo? Si può!

E’ importante ricordare che il mondo esterno rappresenta per il piccolo una importantissima fonte di stimoli (luci, rumori,profumi), oltre che un importante fonte di beneficio per lo sviluppo del suo sistema immunitario. Restare per troppo tempo in ambienti chiusi aumenta il rischio di entrare in contatto con virus e batteri. Quindi anche se restiamo dentro casa è bene mantenere una temperatura che si aggiri intorno ai 21 – 23 gradi e cambiare spesso l’aria.

La prima cosa che si deve tenere in considerazione quando si decide di uscire con il proprio bebè durante l’inverno è l’orario: sarebbe meglio uscire nelle ore in cui le temperature sono un po’ meno rigide  quindi  quelli centrali della giornata, tra le 12.00 e le 14.00.Ovviamente se piove o c’ è troppo vento sarebbe meglio evitare di uscire.

Altro aspetto da considerare è il vestiario del piccolo. Errore comune è quello di vestire troppo pesantemente il bambino, infatti i colpi di calore sono pericolosi come quelli freddi. E’ consigliabile vestire il proprio bambino a strati . Accessorio che non può assolutamente mancare è il cappellino perché la testa è la fonte di maggior dispersione del calore corporeo di un neonato.

Possiamo anche usare una crema che protegga la pelle del neonato dal freddo prevenendo in questo modo la comparsa di fastidiosi arrossamenti dovuti al freddo pungente o al vento.

Come vedete è possibile uscire a fare una passeggiata anche in inverno purché queste siano uscite brevi, nel verde, con abbagliamento adeguato e nelle ore più calde della giornata!