Home Intimità

Intimità: il bacio tutto quello che non sai su questo gesto d’amore

CONDIVIDI

Senza dubbio il bacio è un gesto che esprime l’amore che lega due persone, è un gesto che coinvolge tutti i sensi. Ma cosa è che lo rende così speciale?

(IStock)
(IStock)

Quello che non sai sul bacio

Quando baciamo nel nostro cervello aumenta la produzione di dopamina , un neurotrasmettitore, che genera un senso di esaltazione spingendoci a compiere nuovamente questo gesto. Il bacio permette inoltre di   “plasmare” il cervello. Quando si inizia una nuova relazione il nostro cervello acquisisce nuove informazioni : l’odore del partner, la sua voce, il modo in cui si muove e quello in cui ci tocca.ciò che sembra essere costante in almeno il 60 % delle persone è la tendenza ad inclinare la testa a destra quando si bacia. Secondo gli scienziati questa tendenza sarebbe legata alla mamma: quando culla il proprio neonato lo fa tenendolo a sinistra quindi il piccolo per trovare il seno gira la testa a destra.

Il bacio inoltre ci aiuta a proteggerci sembra infatti che quando baciamo ci scambiamo con il partner  da 10 milioni a 1 miliardo di batteri. E così si rafforza il sistema immunitario questa esposizione ai batteri, ma anche ai virus, promuove la produzione di nuovi anticorpi.

Ma cosa succede al nostro corpo quando baciamo? Dopo qualche secondo abbiamo la sensazione di sentirci euforici, questo perché sono aumentati i livelli delle endorfine, il cuore inizia a battere più velocemente Le guance si fanno calde e rosse a causa dei vasi sanguigni dilatati, il respiro è più affannoso, il cervello ha ricevuto una dose di ossigeno extra e il battito si è fatto più rapido. L’aumento dell’ossitocina ci spinge a desiderare di ripetere questa esperienza!