Home Attualità

18 mesi senza usare lo shampoo: i suoi capelli ora sono così!

CONDIVIDI

C’è chi ne usa troppo, chi troppo poco, chi ha una vera e propria dipendenza e chi proprio non riesce a trovare quello su misura per sè. Di che cosa stiamo parlando? Dello shampoo, alleato della bellezza femminile che può davvero fare la differenza ma che, spesso, si rivela essere un arma a doppio taglio.

Scegliere lo shampoo sbagliato può infatti rivelarsi una vera disgrazia per il fascino di noi donne, che vedremo la chioma fluente dei sogni cedere il passo a un ammasso opaco, poco voluminoso, secco o grasso che sia. Un rischio davvero inaccettabile che molte donne hanno deciso di evitare a tutti i costi. Tra queste ultime c’è Kayleigh Thomas, una ragazza divenuta famosa per aver detto addio allo shampoo per ben 18 mesi.

schermata-2016-11-17-alle-11-12-55

Il profilo Instagram di Kayleigh è dvenuto l’emblema degli straordinari risultati che le tecniche di lavaggio alternativo possono regalare ai nsotri capelli. Ecco infatti come è oggi la chioma di questa ragazza, disintossicato oramai dal mondo dello shampooo.

VIDEO NEWSLETTER

Niente shampoo per 18 mesi: i suoi capelli rinascono

Capelli leggeri, luminosi, vaporosi e che si sporcano decisamente con maggior lentezza. Una vera rivoluzione quella che è riuscita ad attuare questa ragazza, insoddisfatta di tutti i prodotti provati (anche die più cari e professionali) e decisa dunque ad eliminare il problema alla radice.

Dopo anni di lavaggi e schiavitù da shampoo a secco, Kayleigh Thomas ha iniziato la sua strada verso il nuovo con un taglio drastico e l’eliminazione delle tinte che aveva sempre amato.

Tornata al suo colore naturale però la ragazza ancora non era soddisfatta: i suoi capelli continuavano ad esser disastrosi. Varie ricerche l’hanno portata a conoscere la storia di altre ragazze con il suo stesso problema, donne che avevano risolto i loro crucci eliminando lo shampoo oramai nemico.

Kayleigh ha allora iniziato a sperimentare diverse tecniche e prodotti alternativi: la bentonite, ad esmepio, un tipo di argilla che disintossica e purifica ma, alla fine, risultava un po’ troppo aggressiva per la chioma della ragazza.

Dopo vari tentativi però la formula vincente è stata alla fine trovata: polvere di Shikakai (derivata da una pianta indiana e dal pH molto basso), polvere di Reetha (una polvere finemente triturata derivata dalle noci del sapone) e acqua di rose. Ecco il mix che ha reso la chioma di Kayleigh semplicemente perfetta.

Vuoi provare a bissare il successo di questa giovane star di Instagram? Molti personaggi famosi hanno preso strade alternative per i loro capelli e spesso con risultati ottimali, come Adele. Forse può valere la pena fare un tentativo. Nel vidoe qua sotto vi vengono rpesentate alcune opzioni interessanti. Buona fortuna!

picmonkey-collage