Home Maternità

Essere genitori: lo stress può mandare via il latte?

CONDIVIDI

Tra le domande più frequenti che le giovani mamme si pongono è se un forte stress può mandare via il latte.

(IStockPhoto)
(IStockPhoto)

Latte materno e stress: come può influire?

Esistono molti falsi miti sull’allattamento e e questo è uno dei tanti. Lo stress influisce si, ma non sulla produzione bensì sulla fuoriuscita del latte. Soprattutto durante le prime settimane quando l’allattamento non è ancora avviato in modo ottimale, quindi se la mamma è stressata il latte scende meno.

Dopo un forte evento stressante o uno spavento ciò che subisce un’inibizione, temporanea, è il processo di secrezione del latte e non la sua produzione da parte della ghiandola mammaria, che continua ad essere attiva grazie all’azione prodotta dalla suzione da parte del bambino.

Quindi se vediamo che abbiamo poco latte tutto quello che dobbiamo fare è non agitarci ma acquistare calma e fiducia in noi stesse in questo modo regolarizzeremo la secrezione del latte e la stessa suzione da parte del piccolo sarà senza dubbio più efficace!