Home Attualità

Il nostro stile di pensiero influenza i gusti musicali

CONDIVIDI

Secondo una ricerca condotta presso l’Università di Cambridge è emerso che i nostri gusti musicali sono influenzati dal nostro pensiero.

(IStockPhoto)
(IStockPhoto)

Pensiero e gusti musicali si influenzano?

Personalità e stili musicali sono sempre stati altamente correlati, da questa ricerca è emerso un dato in più è il nostro modo di pensare che influenza le nostre scelte musicali. I ricercatori hanno esaminato i legami tra l’empatia e preferenze musicali attraverso quattro campioni.

I risultati hanno mostrato che  le persone che hanno una maggiore propensione per l’empatia, definite di tipo E, preferiscono ritmi morbidi come R&B e soft rock, mentre chi è ha una propensione a sistematizzare e schematizzare, definite di “tipo S”,  preferiscono sonorità più intese come il punk, l’ heavy metal, e l’ hard rock. Inoltre approfondendo all’interno dello stesso genere musicale, è emerso che lo stile cognitivo determina differenze nell’intensità e stile della musica preferito da ciascun gruppo.