Home Psiche

Psiche: il futuro può essere condizionato dal rimpianto?

CONDIVIDI

Quanti di noi si sono detti più di una volta “se avessi fatto così…” oppure ” se avessi la possibilità di tornare indietro ..”. Questi pensieri si fanno strada dentro di noi perchè sono guidati da quell’emozione che prende il nome di rimpianto.

(IStockPhoto)
(IStockPhoto)

Il rimpianto cosa è e perchè si prova

Chi prova questo sentimento vorrebbe intensamente avere la possibilità di vivere determinate situazioni due volte nella vita così da non provare il pentimento o il rammarico di non aver fatto la scelta giusta.

Il rimpianto si può definire come quel sentimento di rammarico per un’occasione perduta, per qualcosa che non è stato fatto o detto. Ciò che lo contraddistingue è il vissuto di perdita che deriva dal non aver agito.

Il rimpianto è essenzialmente un sentimento retrospettivo, generalemtne quello che si rimpiange è legato al passato (non aver proseguito gli studi oppure un rapporto di coppia che non si è concluso nel migliore dei modi). Viene da chiederci perchè rimpiangere qualcosa che non si può cambiare? E’ forse inutile tutto ciò?

Il rimpianto è anche un sentimento che guarda al futuro e può essere talmente forte da influenzare il nostro comportamento nel presente e il futuro. Questo perchè il rimpianto è  legato alla capacità di scelta e all’incertezza ad essa collegata. E’ come se vivesse nell’eterno dubbio di ciò che poteva essere e non è stato.

La paura del rimpianto può esercitare una forte pressione sulle nostre scelte sia in senso negativo che positivo: non voler avere rimpianti può significare investire in una scelta e accettarne anche un certo margine di rischio al contrario avere paura del rimpianto può bloccare la capacità di scelta. Vivere nel rimpianto delle occasioni perdute, del tempo sprecato o delle decisioni non prese, può alimentare la ruminazione mentale, sottraendo a noi stessi  energie motivazionali,  alimentando così un circolo vizioso che rende la persona sempre meno in grado di prendere delle decisioni e fare delle scelte.