Home Intimità

Gaffe imbarazzanti sotto le lenzuola: le 5 più comuni

CONDIVIDI

Passione, desiderio, complicità, tutti gli ingredienti giusti sono lì, pronti a garantirvi una notte a cinque stelle. Qualcosa però mina la riuscita di questo incontro a due. Piccoli imprevisti, nulla di drammatico, solo semplici intoppi su cui, prima o poi, riderete a crepapelle anche se, sul momento, l’imbarazzo potrebbe essere davvero tanto.

A tutte è capitato di trovarsi nel pieno della passione e incappare in una di quelle gaffe che, senza dubbio, non fanno parte del comune immaginario romantico-passionale. Ve ne vien ein mente qualcuna? Forse la trovereta nella top 5 che vi propone oggi CheDonna.it.

iStock Photo
iStock Photo

Top 5: gaffe a letto

I film romantici non ne parlano, tantomeno quelli più spinti, ma, nella vita reale, a tutti capita di vivere un momento imbarazzante tra le lenzuola: qualcosa che rispecchia il nostro essere umani, una di quelle gaffe che ci farà arrossire mentre tentiamo di fare finta di nulla. Noi ve ne proponiamo 5 che, siamo sicure, tutte avrete vissuto.

1 – Incontro di boxe

La passione si accende, i movimenti si fanno più concitati e… finisci per infilargli un gomito tra le costole o una ginocchiata sotto il fianco. In fin dei conti sono i rischi del mestiere, no?

2 – Cambio posizione

Certe volte regan l’armonia, sembra vi leggiate nella mente a vicenda, altre volte tu pensi sopra lui pensa sotto e… arriva quell’imbarazzo di dover spiegare a vicenda la posizione immaginata.

3 – Pericolo crampi

Proprio nel momento topico, quello più bello ecco che i muscoli cedono: il crampo arriva e che si fa? Chiedi una pausa? Decisamente no: concentrati stira la punta del piede e… spera che passi!

4 – Assenza di coordianzione

Le labbra per il bacio non si incontrano, i nasi cozzano l’un l’altro, quasi arriva la capocciata… insomma, sembrate due adolescenti alle prime armi.

5 – SOS pipì

Quando scappa scappa: c’è chi prova a trattenerla e chi invece proprio non ce la fa. Meglio allora chiedere uan veloce pausa, almeno ci si godrà il resto dell’incontro.