Home Pelle

L’acqua e i suoi benefici sul nostro corpo: l’idroterapia

CONDIVIDI

L’acqua è l’elemento fondamentale del nostro corpo per eccellenza, senza di essa infatti non potremmo sopravvivere. Perchè allora non sfruttarla per ottenere dei benefici?  L’acqua purifica e pulisce ma è in grado anche di rilassare i muscoli e donare un senso di tranquillità a tutto il corpo.

(IStockPhoto)
(IStockPhoto)

L’idroterapia: i benefici dell’acqua

L’idroterapia può diventare un momento di benessere a tutto tondo:  dall’idromassaggio fino alle spugnature ecco alcuni idee e situazioni in cui l’acqua è protagonista.

L’idromassaggio è molto amato da noi donne, infatti basta immergersi in una vasca piena di bollicine per sentire immediatamente i suoi benefici e sentirci di riflesso delle dee super coccolate. Tra i benefici senza dubbio l’istantanea sensazione di leggerezza, soprattutto nelle gambe. Per non parlare dell’attivazione della micro circolazione e conseguente diminuzione della ritenzione idrica. Per l’idromassaggio non è necessario recarsi in una spa, possiamo farlo anche in casa  sciogliendo nella vasca dei sali anti cellulite.

Le spugnature, sia calde che fredde, sono un’ottima soluzione per migliorare le condizioni di pelle, circolazione e muscolatura.

Non a tutti è gradita ma la doccia fredda apporta importanti benefici al nostro corpo stimolando la circolazione sanguigna e linfatica e attiva il metabolismo.

Se vogliamo contrastare le rughe possiamo fruttare l’effetto dell’acqua fredda: appena sveglie, infatti, sciacquarsi con acqua fredda (quasi gelata) è un’ottima azione tonificante sui contorni facciali, sul collo, sulle palpebre.

In ultimo ma non meno importante, il bagno aromaterapico un ottimo sistema per allontanare lo stress. Aggiungendo gli oli essenziali all’acqua possiamo fruttare  le proprietà aromaterapiche di queste essenze per favorire il sonno o al contrario tonificare il corpo e avere maggiore energia, alleviare i sintomi del raffreddore o i dolori muscolari.