Home Matrimonio

Elisabetta Polignano: i mille volti della sposa 2017

CONDIVIDI

Romantica, seducente, stravagante, classica, audace, sobria…. questi e altri ancora i diversi volti della sposa proposta per il 2017 da Elisabetta Polignano. Scopriamo insieme le linee guida e il meglio della nuova collezione.

schermata-2016-10-25-alle-11-12-59

Sei collezioni in una, sono le varianti per la sposa proposte dalla stilista in questo 2017. CheDonna.it ve le illustra proponendovi il meglio di ognuna.

Il meglio della collezione sposa 2017 di Elisabetta Polignano

Si parte dalla linea Haute Couture EP – Elisabetta Polignano, “capi ricchi di dettagli e ideati per una donna indipendente, decisa e determinata” come spiega il sito della griffe. I tessuti selezionatissimi sono tagliati secondo linee stravagnti ma, al tempo stesso, ricercate, uniche nel loro genere e perfette quindi per chi vuole essere davvero una sposa con la S maiuscola.

La linea Vision presenta invece linee più semplici, il cui romanticismo si basa su pochi dettagli ricercati come ricami e applicazioni assai discrete. L’esatto oposto della linea Colors dove la stravaganza la fa da padrona su una tavolozza che va dal raso al nero, passando per verde, blu, viola e mille altre sfumature.

I più romantici ed eleganti sono però senza dubbio i modelli della linea Maribette, giochi di pizzo e linee seducenti che fasciano la sposa che ama sognare ils uo giorno più bello.

Leggeri e decisamente contemporanei i modelli della linea Easy, nei quali un tocco di austerità si sposa con idee moderne e decisamente ardite.

Infine per le donne più formose c’è Joie De Vivre, modelli che raccontano uan femminilità rporompete ma elegante, con un tocco di retrò che copre le spalle a sottolinea i fianchi più audaci.

Per quale linea opterete? Gustatene il emglio nella gallery qua sotto prima di decidere.