Home Grande Fratello

Asia Nuccetelli, nuovo attacco a Giulia De Lellis: arriva il confronto pubblico?

CONDIVIDI

E’ passata una settimana dall’eliminazione di Asia Nuccetelli dal Grande Fratello Vip ed oggi, la figlia di Antonella Mosetti, ai microfoni di Blogo, torna a parlare della rivalità con Giulia De Lellis, fidanzata di Andrea Damante. Volete scoprire cosa ha detto? Ve lo sveliamo noi di CheDonna.it.

asia-nuccetelli-andrea-damante-giulia-de-lellisASIA NUCCETELLI, NUOVE PAROLE CONTRO GIULIA DE LELLIS

Asia Nuccetelli comincia l’intervista con il ritorno alla vita normale: “Fuori dalla Casa pensavo di trovare una baraonda di gente cattiva che mi odia, invece ho un sacco di fanclub, di gente che mi ama, che mi scrive. Sono sorpresa dall’affetto”.

Immancabile un commento con Giulia De Lellis che ha avuto uno scontro anche con il padre, Alex Nuccetelli: “Io con lei non ho nessuna rivalità, con Andrea ho instaurato un rapporto di sincera amicizia. Nella Casa la maggior parte delle persone è adulta. Io e Andrea, due coetanei a cui piace la musica e andare a ballare, ci siamo trovati. Con chi avrei dovuto instaurare un rapporto di amicizia? Con Stefano, che potrebbe essere mio padre? Io con Andrea mi sono comportata come se fossi a casa con un amico, non considerando che in realtà lo conoscevo da poco. Lui ha fatto lo stesso, sia chiaro”.

Secondo Asia Nuccetelli, la sua eliminazione è stata decisa dagli scontri con Andrea Damante e Giulia De Lellis: “Sì, la gente da fuori ha pensato chissà cosa avessimo fatto… La reazione di Giulia è stata esagerata. Una reazione così la hai quando c’è un tradimento, non quando io dico ad Andrea ‘appena usciamo fuori di qua, andiamo a cena con Giulia, voglio conoscerla’. È stato tutto un po’ montato. Giulia ha passato un mese facendo ospitate televisive e parlando di me continuamente. Ci hanno mangiato un po’ tutti. La situazione è diventata pesante… soprattutto perché tra me e Andrea non è successo nulla!”.

Per il momento non c’è stato nessun chiarimento con Giulia De Lellis che, tuttavia, potrebbe arrivare in futuro: “So che anche lei si è resa conto che sta esagerando… Io non vorrei neanche più parlarne, mi sembra così una stupidaggine… Comunque con lei non ho avuto nessun chiarimento. E sei ma dovessi avere un chiarimento – e per me andrebbe bene perché con lei non ho nulla, ha esagerato, ma è una ragazza di 20 anni – vorrei che fosse pubblico, in uno studio televisivo come quello in cui lei, a mia insaputa, ha sputato su di me per un mese. All’esterno sarebbe troppo semplice. Per un mese sono stata condannata in tv per niente. Lei per un mese nei programmi televisivi ha detto cose non vere e mi ha insultata”.