Home Matrimonio

Abiti da sposa per donne formose, come valorizzare al meglio le forme

CONDIVIDI

Ogni donna il giorno del proprio matrimonio vuole essere bellissima con un abito che valorizzi al meglio la propria fisicità.

(Web)
(Web)

La ricerca dell’ abito da sposa, però, si sa non è facilissima. Soprattutto per le ragazze formose la scelta  è sempre più complicata perché si ha la necessità di trovare modelli e tessuti  particolari che aiutino a sottolineare le forme senza esasperarle.

Abiti da sposa per la donna curvy

Oggi vogliamo darvi alcuni consigli che vi possano aiutare nella scelta del vestito perfetto.

Partiamo con lo stile dell’abito:  meglio evitare abiti troppo larghi con troppi pizzi o ricami, meglio scegliere abiti semplici. La lunghezza meglio corto da portare con i tacchi se si hanno caviglie fini, ma se al contrario siete basse meglio scegliere un abito lungo stile impero che aiuta a nascondere la statura. Da evitare gli abiti a sirena perché fasciano troppo il corpo, puntare invece su vestiti svasati.

Per quanto riguarda i tessuti bisogna puntare su seta, ma che sia quella pesante, taffetà, shantung e broccato, insomma tutte quelle stoffe che  sostengano,  modellano e non segnano la silhouette. Da evitare tutte le stoffe lucide o con perle e strass troppo grandi.

Per i colori da evitare il bianco lucido meglio puntare su colori più “sporchi” come il crema, cipria oppure il biscotto.

Per la scollatura invece assolutamente si a quella a cuore e a quella a barca da evitare la scollatura irregolare.

Non resta che iniziare a scegliere!