Home Make Up

Come coprire le occhiaie ed avere uno sguardo riposato

CONDIVIDI

A chi non è capitato di passare una notte in bianco e svegliarci la mattina e trovarle lì? Si proprio loro…. le occhiaie quei tremendi cerchi bluastri sotto i nostri occhi, un vero problema per noi donne!

concealer
Occhiaie come coprirle

Non basta avere uno stile di vita sano e dormire il necessario per farle scomparire, purtroppo alcune di noi sono geneticamente predisposte ad averle sotto gli occhi, conferendo allo sguardo una aspetto assonnato e stanco oltre ad invecchiarci.

Un inestetismo davvero fastidioso che ci limita anche nella scelta di make up, infatti se non riusciamo a coprirle adeguatamente appesantiscono il trucco rendendolo meno bello come accade con il trucco nero.

Ecco alcuni consigli per effettuare un make up adatto a coprirle.

La prima cosa da fare è scegliere un correttore che sia adatto al nostro tipo di occhiaia: se sono viola dobbiamo scegliere un correttore sui toni del giallo mentre se sono blu opteremo per un correttore arancione.

Una volta individuato il correttore esatto dobbiamo applicarlo. Picchiettiamolo con il polpastrello  sotto l’occhio seguendo tutta la linea dell’occhiaia. Per farlo stendere meglio sulla pelle e farlo resistere più a lungo scaldiamolo prima di applicarlo.

Fatto ciò prendiamo un correttore che abbia una texture molto simile al nostro colore di pelle e applichiamo sempre picchiettando con il polpastrello così da rendere il colorito più uniforme.

Adesso dobbiamo fissare tutto e garantirci una copertura duratura. Prendiamo un pennellino apposito per la cipria, meglio se trasparente.

Ultimo tocco giochiamo con il trucco: scegliamo un ombretto di un colore intenso, perfetto il marrone da scartare invece il grigio o il viola, oppure un ombretto chiaro sull’angolo interno dell’occhio, da sfumare fino alle sopracciglia, così da aprire e illuminare lo sguardo.