La prima volta, ecco come è vissuta dalla generazione 2.0

Secondo una ricerca pubblicata dalla rivista ‘Journal of sex research’ i giovani della nuova generazione vivrebbero la ‘prima volta’ con molta meno ansia che in passato.

1798848_805899762758179_1157755417_n

Questo contribuirebbe a lasciare un ricordo positivo di questa esperienza molto importante nella vita di una persona.

I giovani vivono la prima volta con meno ansia

Secondo una ricerca portata avanti dalla dottoressa Susan Sprecher della Illinois State University, i giovani negli ultimi anni, vivrebbero la prima volta senza ansia e conserverebbero un bel ricordo del primo rapporto.

Questo perché da un campione di 5000 persone di età compresa tra i 18 e i 21 anni, le donne affronterebbero il primo rapporto sensa sensi di colpa e gli uomini  senza alcuna ansia da prestazione. I sentimenti di insicirezza legati a questa particolare esperienza apparterrebbero ormai alle generazioni passate che invece riservavano un carico emotivo molto più importante e nella maggior parte dei casi passati vivevano questa esperienza dopo il matrimonio.

Da leggere