Kim Kardashian: tanta paura per la star americana a Parigi

KIm Kardashian

Kim Kardashian, modella, attrice e star dei reality Usa, è stata vittima di una rapina a Parigi. Ecco cosa è successo.

KIm Kardashian
KIm Kardashian

Tanta paura per Kim Kardashian a Parigi. La star americana si trovava nella capitale francese per la settimana della moda, quando nella sua camera d’albergo è stata aggredita da una banda di rapinatori. Cinque uomini armati e on il volto coperto hanno fatto irruzione nella stanza dell’hotel parigino la Kardashian alloggiava.

L’episodio è avvenuto alle 2.30 del mattino di ieri, all’hotel di lusso Particulier nell’VIII arrondissement. I cinque uomini, travestiti da poliziotti, hanno prima immobilizzato la guardia del corpo che stazionava fuori dalla stanza d’albergo, poi sono entrati nella camera, hanno legato Kim Kardashian e l’hanno chiusa in bagno. Nel frattempo i cinque malviventi facevano razzia dei gioielli che la Kardashian si era portata con sé. Gioielli del valore di svariati milioni. Sono stati rubati all’attrice anche due telefoni cellulari.

In stanza con Kim Kardashian c’erano anche i due figli. Fortunatamente sono rimasti tutti illesi, ma lo shock è stato molto forte.

Mentre avveniva la rapina, il marito della Kardashian, Kanye West, stava tenendo un concerto al Meadows Festival di New York. Informato dell’accaduto un’ora dopo l’inizio, il rapper ha interrotto lo spettacolo, scusandosi con i fan. “Mi spiace, ho un’emergenza familiare. Devo interrompere lo spettacolo”, ha spiegato.

L'Hotel di Parigi dove Kim Kardashian è stata rapinata (THOMAS SAMSON/AFP/Getty Images)
L’Hotel di Parigi dove Kim Kardashian è stata rapinata (THOMAS SAMSON/AFP/Getty Images)

Kim Kardashian era a Parigi per assistere alle sfilate della settimana della moda. In particolare a quella di Givenchy, dove proprio domenica aveva sfilato la sorella modella Kendall Jenner. Dopo la brutta esperienza, Kim è stata subito raggiunta dalla madre Kris Jenner e dalle sorelle Kourtney e Kendall. Dopo essere stata ascoltata dalla polizia per riferire le circostanze dell’aggressione subita, Kim Lardashian è ripartita subito per gli Stati Uniti.

Si teme che la rapina a Parigi possa essere un tentativo di sequestro andato male.

Kim Kardashian al ritorno da Parigi a New York – VIDEO TMZ