Olimpiadi Roma 2024: il tema del piccolo Lorenzo è la miglior risposta

Un podio, la bandiera dell’Italia che sventola sul primo gradino e quella scritta che la dice lunga:

Roma 2024, scherma. Vince Lorenzo Capolicchio

Così Lorenzo, 10 anni, conclude il suo tema, quello in cui afferma di voler diventare lo schermidore più forte del mondo e appare chiaro in quale sede vorrebbe celebrare il suo trionfo: Roma 2024, le Olimpiadi che non ci sarano mai dopo il no del sindaco Virginia Raggi.

schermata-2016-09-30-alle-10-17-12

Il tema del piccolo Lorenzo è divenuto una sorta di baluardo sul web per chi non giudica affatto “irresponsabile” (come invece ritiene il Sindaco Raggi) sostenere la candidatura di Roma alle Olimpiadi che si gocheranno tra otto anni.

Olimpiadi a Roma? Il piccolo Lorenzo risponde così al no del sindaco Raggi

Mio figlio Lorenzo (quasi 10 anni) vincerà le Olimpiadi a Roma nel 2024. Che la Raggi lo voglia o no!

Difficilmente il sogno di Lorenzo si realizzarà così come lui immagina nel disegno che conclude il suo tema, ma non vuol dire che non si possa tramutare in realtà in qualche altra città del Globo: Roma 2024 appare come uno sforzo troppo grande per l’attuale classe dirigente ma siamo sicuri che per un giovane sportivo così appassionato, nessuna sfoda sarà altrettanto inavvicinabile, nemmeno quella che porta verso il gradino più alto del podio olimpico.