Scarpe: come indossare i tronchetti

Scarpe, scarpe, scarpe: tanti modelli e tanti colori. Ecco cosa dovrebbe contenere l’armadio ideale di ogni donna!

L’autunno ormai è arrivato e con esso anche il cambio della scarpiera: sandali e infradito lasciano il posto a decoltè, stivali e tronchetti. Ed è proprio dei tronchetti che vogliamo parlare oggi.

(IStockPhoto)
(IStockPhoto)

Consigli utili per indossarli

I tronchetti o ankle boots sono degli stivali che arrivano fino alla caviglia e che, ormai da parecchio tempo, spopolano sui piedi di molte donne. C’è anche chi li indossa d’estate, sfidando le temperature elevate… se non è amore questo! Sono moltissime le idee per abbinare questi stivali visto la vastità di modelli proposti.

Nonostante questo però il tronchetto non è affatto una scarpa facile da indossare, proprio perché, fermandosi alla caviglia, fa sembrare la gamba più corta e più tozza. Non c’è da disperarsi: a tutto c’è rimedio! Si perché tutto è legato alla scelta del modello e al look da abbinarci.

Ad esempio, se non avete gambe lunghe ed affusolate non abbinate i tronchetti con  una gonna lunga a tubo o a ruota, lunga fino al ginocchio, perché l’abbinamento accorcerà la figura. Scegliete invece una minigonna, un jeans skinny o un pantalone. Anche con i pantaloni state attente però, sempre meglio scegliere quelli a tre quarti che mettano ben in mostra la caviglia!

Due ultimi consigli da tenere sempre in mente quando si scegli un ankle boots: ricordati che non sono scarpe semplici da abbinare con l’outfit e se non hai gambe affusolate e alte opta per quelli con tacco alto e sottile.

Da leggere