Home Matrimonio Addio al nubilato, chi lo paga?

Addio al nubilato, chi lo paga?

CONDIVIDI

Secondo la tradizione la festa di Addio al Nubilato, dovrebbe essere organizzata dalle testimone della sposa insieme alle amiche più strette, ma in alcuni casi la responsabilità potrebbe slittare nelle mani di una parente, come una cugina, o un’amica molto cara.

addio-al-nubilato-hotel-canova

Ma chi dovrebbe pagare la festa? Vediamo insieme quali sono le regole da seguire secondo il rigido galateo del matrimonio.

Festa di addio al nubilato, ecco chi dovrebbe pagarla

La festa di Addio al Nubilato, dovrebbe rappresentare un momento di relax e divertimento per la sposa, prima del matrimonio.

Premesso che la sposa, durante la serata non dovrebbe mai mettere mano al portafogli, ecco chi secondo la tradizione, dovrebbe occuparsi di saldare il conto dell’evento.

Secondo le regole del galateo del matrimonio, l’Addio al Nubilato, dovrebbe essere pagato dall’organizzatrice, quindi la testimone.

Ma ad oggi le cose hanno preso una piega più democratica e di solito, il costo della festa viene diviso tra le partecipanti.

Ma vediamo come organizzare al meglio la parte ‘finanziaria’ legata all’Addio al Nubilato.

Si potrà procedere  mettendo a disposizione un certo budget iniziale con cui organizzare l’evento o semplicemente vivere la serata e dividere il costo al momento del saldo.

Organizzare una serata compresa di buffet o cena e pagare in precedenza darà modo a tutte di godersi in piena libertà la festa e di concentrarsi sulla protagonista, la sposa.

Sarà importante decidere se includere nel costo della festa anche eventuali regali, gadget o sorprese da riservare alla festeggiata. In questo modo non vi resterà che brindare e divertirvi!