Rimedi naturali per la cura dei capelli ricci

Capelli ricci amore e odio allo stesso tempo, lo sa bene chi li ha. Si perché, se da un lato sono belli da vedere, dall’altro sono difficili da gestire e necessitano di maggiori cure rispetto a quelli lisci.

(IStockPhoto)
(IStockPhoto)

I ricci non circondano strettamente la testa come succede con i capelli lisci ed hanno, di conseguenza, un contatto limitato con il sebo condizionante del cuoio capelluto. Questo li porta a  seccarsi  rendendoli, così,  ingordi di cure. Hanno bisogno di prodotti in grado di reidratarli e di donare loro elasticità e definizione. Molto spesso è difficile scegliere i  più efficaci e che meglio si adattano alle caratteristiche dei nostri capelli. Cosa ancor più importante è riuscire a trovare prodotti e metodi che, a lungo andare, non li indeboliscano. Oggi vogliamo proporvi alcuni metodi naturali che possono diventare una valida alternativa a balsamo e shampoo.

Metodi naturali per la cura dei ricci

Quali sono le sostanze naturali più adeguate per l’idratazione dei ricci? Senza dubbio i semi di lino, il karitè e l’aloe. Quest’ultima è molto utile sotto forma di gel. La si può usare sia nella fase di impacco con oli (serve a sostituire l’acqua), sia al momento di asciugare i capelli e può sostituire efficacemente la schiuma.

Al posto del balsamo possiamo usare il miele sotto forma di preparato: ne basta un cucchiaino diluito da applicare mentre facciamo il risciacquo finale ai capelli.

Un’altra buona abitudine è senza dubbio quella di fare degli impacchi prima dello shampoo, con prodotti a base di oli naturali (semi di lino, olio di karitè, olio di jojoba oppure olio di oliva ma solo solo sulle punte). Applichiamo uno di questi oli sui capelli umidi prestando attenzione a non toccare la cute e lasciandoli riposare per 15 / 20 minuti. Sarebbe utile riuscire a fare questi impacchi almeno due volte al mese, in modo da rafforzare e nutrire i capelli.

Questi alcuni rimedi  da poter provare per riuscire a prendervi cura dei vostri ricci in modo naturale e delicato. Una cosa importante da ricordare è che per avere ricci perfetti e definiti  è prestare molta attenzione al  modo con cui li pettiniamo, li asciughiamo e li laviamo.

Da leggere