Home Maternità

Gravidanza: oli bio per prevenire le smagliature, dobbiamo davvero fidarci?

CONDIVIDI

In gravidanza si sa, bisogna coccolare noi stesse e la nostra pelle che è sottoposta ad un forte stress che segnerà per sempre la sua elasticità.

pancia2_web

Il miglior consiglio che ogni medico dermatologo consiglia è quello di applicare costantemente sulla pancia e sulle zone soggette ad un cambio repentino di ‘forme’, un prodotto specifico per prevenire le smagliature.

Il ‘battage’ pubblicitario sui prodotti cosmetici specifici da utilizzare in gravidanza è davvero incessante e troppo spesso però non è divulgatore di verità. Troppi gli oli  che vengono esaltati per la loro formulazione bio e invece di biologico hanno soltanto il nome accompagnato da un prezzo abbastanza sostenuto.

Tutta la verità sugli oli bio e quali sono i migliori da utilizzare durante la gravidanza

Il punto centrale da mettere a fuoco è che, anche se  il nome di un prodotto cosmetico riporta la dicitura ‘bio’ è il suo Inci a dirci tutta la verità.

Senza puntare il dito su uno o più prodotti commerciali che vengono utilizzati da molte donne, vi indicheremo quali ingredienti non si dovrebbero trovare nelle formulazioni di un olio biologico per uso estetico.

Se trovate almeno uno di questi ingredienti nell’Inci dell’ olio che state per applicare sulla vostra pelle, quel prodotto non può considerarsi bio:

-PARAFFINUM LIQUIDUM

-MINERAL OIL

-PETROLATUM

-VASELINA

-CERAMICROCRISTALLINA

-DIMETHICONE

-TRIISONOANOIN

-BHT

-BHA

Questi alcuni degli ingredienti più pericolosi che potreste trovare in un olio ad uso cosmetico e da cui stare davvero lontani, soprattutto in gravidanza.

La paraffina, i petrolati e i siliconi altro non fanno che occludere la pelle e ricoprirla di uno strato di petrolio che non fa respirare i pori e creano soltanto un effetto di setosità ma al contrario diseccano la pelle e fattore più importante la mettono  a contatto con sostanze cancerogene.

Per questo vi regaleremo una foto gallery di oli bio adatti al periodo della gravidanza ma anche ogni giorno per prendersi cura della propria pelle.