Home Gossip

Nina Moric: sembravo un Pokemon…

CONDIVIDI

Nina Moric si è confessata in un’intervista, parlando dei trattamenti estetici a cui si è sottoposta in passato. Tutti i dettagli da CheDonna.it.

Nina Moric
Nina Moric (Facebook)

Tutti noi ricordiamo la Nina Moric di qualche anno fa, con il viso profondamente trasformato, e deformato, dai trattamenti estetici. La Moric aveva il viso gonfio, le labbra a canotto. Aveva semplicemente esagerato con le iniezioni di acido ialuronico. In una intervista ai microfoni di “Radio Cusano Campus“, la modella croata ha raccontato di quel periodo.

Io non sono rifatta – ha precisato la Moric -. In passato ho sempre confermato di aver fatto un uso eccessivo acido ialuronico, in faccia mi iniettavo l’acido ialuronico e ero diventata un pallone, sembravo un Pokemon, ero mostruosa, lo ammetto. Ma grazie al cielo mi sono fermata. E ho rimosso tutto. Ho fatto una cura di cortisone e di acidi e mi hanno sciolto tutto quello che mi ero messa in faccia. E ora non ho più nulla di rifatto, sono come Dio mi ha creato”.

Nina Moric ha compiuto 40 anni lo scorso 22 luglio ed è ancora bellissima. Non ha bisogno di interventi di chirurgia estetica, Anche se ci crediamo poco che non si sia sottoposta ad alcun trattamento…

Nina Moric contro Fabrizio Corona

La modella croata, comunque, ce l’ha ancora l’ex marito Fabrizio Corona e non perde l’occasione di attaccarlo. La Moric è risentita soprattutto per le foto del figlio Carlos, che Corona continua a pubblicare sui social.

In uno sfogo su Instagram, Nina Moric ha scritto:

“Ma è possibile che non esista una legge che vieti a uno dei 2 genitori (quando l’altro non è d’accordo) di pubblicare foto del figlio minore? Mio figlio che è in Croazia con la mia famiglia, manda foto a me e al padre e questa è una cosa bellissima. Il tempo che apro la foto la guardo, mi compiaccio di quanto mio figlio sia bello, e mi ritrovo su Instagram la stessa foto, con commenti anche brutti, perché purtroppo soprattutto per chi ha un briciolo di popolarità questo è inevitabile. La mia jihad contro quell’essere i cui unici valori che ha sono quelli del sangue, alterati evidentemente, visto che solo per quello è uscito dal carcere. Non è per gelosia, sentimenti o altro. A me non me ne frega una mazza. Ma se mio figlio a 14 anni non vuole finire sui Social noi dobbiamo rispettarlo. Dobbiamo proteggerlo da questo mondo in cui ci siamo trovati, e che a te ti ha pure rovinato e non sperare che ci entri anche lui per sostituire gli introiti che ti sono diminuiti e sempre più diminuiranno. Prova a continuare a raccontare sciocchezze sui libri come quando hai detto di essere super dotato dimenticando di scrivere fra parentesi (cit. la vergine di Shanghai) o che avevi un leone, copiando la storia dal libro di un ex narcotrafficante, perché tu avevi paura anche dei gatti”.

Insomma, contro l’ex marito Nina ci è andata giù pesante, ma sulla pubblicazione delle foto di un minorenne come darle torto?

Nina Moric nel 1996 a concorso di modelle Look of The Year – VIDEO