Home Pelle

Prenderti cura del tuo décolleté: non è mai troppo presto!

CONDIVIDI

Il corpo di una donna è il suo biglietto da visita. Ciò non vuol dire lottare strenuamente contro il tempo e contro la naturale conformazione per raggiungere chissà quali standard, ma prendersene cura con le dovute attenzioni e trattarlo bene.

Adeguata alimentazione, prodotti specifici, piccole attenzioni quotidiane possono fare la differenza tra una donna curata e una decisamente meno fascinosa. Alcune zone poi meritano degli accorgimenti particolare. Un esempio? Il décolleté, vero e proprio baluardo della femminità e dunque bisognoso di un trattamento d’eccellenza.

iStock Photo
iStock Photo

Décolleté: perché prendersene cura?

1 – Danni del sole

Il sottile strato di pelle di quest’area è maggiormente sogggetto ai danni derivati dall’esposizione al sole che,figuratevi, iniziano già in et adolescenziale o anche prima. Applicare sempre uan crme aoslare con adeguato SPF è dunque d’obbligo, soprattutto se pensate che i danni riportati inq uest’area sono quasi impossibile da cancellare.

2 – Sonno

Anche mentre si dorme possiamo involontariamente danneggiare il nostro décolleté. Pare infatit che, dormire su un fianco, agevoli la comparsa delle rughe in quell’area.

3 – Detersione

Anche quest’area va pulita giorno dopo giorno e con grande attenzione, proprio come il viso. Eliminare le cellule morte e liberare i pori è uno step essenzial eper il benessere della pelle

4 – Crema

Molti credono che la crema corpo si asufficiente anche per questa particolare area ma le cose non stanno così. Il nutrimento necessario per il décolleté è assai particolare e duqnue sarà bene sceglier eprodottispecifici da applicare attraverso un accuraot massaggio: applica la crema con movimenti vigorosi verso l’alto e prenditi tutto il tempo encessario per un adeguato assorbimento del prodotto.

RIVEDIAMO UNA PUNTATADI DETTO FATTO IN CUI CI SI SPIEGA COME CURARE IL NOSTRO DECOLLETE’!