Home L'Esperto Risponde

Uova al tegamino: la ricetta super del nostro chef

CONDIVIDI

Dopo averci presentato i pici con pisellini e panchetta croccante, il nostro chef di fiducia, Michele Bisanzio, vuole illuminarci suun piatto semplicissmo ma che, con pochi accorgimenti, può diventare degno di un ristorante 5 stelle.

Mai fatto un uovo al tegamino? Provate questo particolare procedimento.

le-uova-al-tegamino-web

Le uova al tegamino di Michele Bisanzio

Mettiamo subito in chiaro: questa non è una ricetta vera e propria ma un metodo alternativo per fare delle semplici uova al tegamino, nulla di troppo complesso ma una tecnica di cottura particolare che darà al piatto una consistenza e un sapore speciale

L’elemento indispensabile qui nonè un ingrediente ma uno strumento. Un piccolo termometro. Potete trovarlo in quasi tutti i negozi di cucina, io l’ho trovato anche al supermercato, al prezzo di soli 8 euro.

Predisposti gli strumenti del mestiere basterà prendere una padella e mettere una quantità di olio di semi di arachidi sufficiente a coprire le uova. Qui entra in gioco il termometro perché l’olio andrà portato a una temperatura tra i 70 e 75 gradi immergendovi poi le uoca che, sottolineo ancora, dovranno essere completamente sommerse dall’olio. La temperatura del liquido andrà monitorata anche durante la cottura e non dovrà mai superare i 75 gradi raggiunti all’inizio.

Una volta che l’albume sarà cotto potrete tirar fuori le uova e appoggiarle su un griglia per far sgocciolare l’olio.

Il risultato finale sarà quello che vedete in foto. E state tranquilli: l’olio non si sentirà per niente! Tutto il sapore genuino dell’uovo servito praticamente in purezza.

Michele Bisanzio

Facebook: https://m.facebook.com/MBChefPhotographer/

Instagram: https://www.instagram.com/michele_bisanzio/

PER CONTATTARE I NOSTRI ESPERTI SCRIVI A espertorisponde@chedonna.it