Home Attualità

Nozze con rissa: clamoroso matrimonio in Sicilia

CONDIVIDI

Nozze con rissa: movimentata cerimonia a Caltanissetta. Ecco che cosa è successo. I particolari da CheDonna.it

Torta nuziale (Thinkstock)
Torta nuziale (Thinkstock)

Un clamoroso episodio si è verificato durante una cerimonia di nozze in Sicilia. Il fatto è avvenuto nei giorni scorsi a Marianopoli, in provincia di Caltanissetta. Durante il ricevimento, lo sposo si è allontanato un momento dalla sala pranzo. Il motivo? Appartarsi con la testimone. Tra una portata e l’altra del banchetto nuziale aveva evidentemente bisogno di una pausa ristoratrice!

Lo sposo però non ha avuto l’accortezza di nascondersi per bene. E’ stato sorpreso dal suocero in atteggiamenti intimi con una testimone. L’uomo non vedendolo tornare al banchetto nuziale, dopo mezz’ora di assenza, era andato a cercarlo. Mai si sarebbe aspettato di trovarsi di fronte una scena del genere. Inevitabilmente è scoppiato il parapiglia. La famiglia della sposa si è offesa e ha gridato al tradimento, mentre quella dello sposo difendeva il proprio congiunto sostenendo che l’episodio fosse un equivoco. La lite è degenerata ed è scoppiata la rissa. Inutile il tentativo dei camerieri del ristorante di placare gli animi. E’ stato necessario l’intervento delle forze dell’ordine.

Le nozze con rissa sono un episodio comico, ma non deve esserlo stato per le famiglie coinvolte. Veniamo a sapere che gli sposi erano due ragazzi appena maggiorenni. Elemento che induce ad una riflessione e ad un consiglio: mai sposarsi troppo giovani. Un passo così importante, come il matrimonio, andrebbe fatto con la dovuta attenzione e maturità. Sposarsi non è un gioco. Oggi, poi, nessuno obbliga due ragazzi che vogliono frequentarsi a sposarsi. Riflettete prime di prendere questa decisione, a meno che non vogliate correre il rischio intrepido delle nozze con rissa.

Rissa ad un matrimonio in Russia – VIDEO