Home Dessert

Strudel estivo di pesche (video ricetta)

CONDIVIDI

Quando fa tanto caldo, spesso la voglia di dolce cala un poco, ma per tutti i golosi di dolci che non vi rinunciano nemmeno d’estate ecco che proponiamo lo strudel estivo di pesche realizzato da Benedetta. Nella sua video ricetta ci farà vedere come fare lo strudel estivo di pesche.

E’ un dolce fatto di pasta sfoglia ripiena di frutta, molto semplice e squisito. Non ci vuole molto tempo a prepararlo visto che usiamo la pasta sfoglia già pronta.

Come fare lo strudel estivo di pesche?

strudel

Ingredienti:

100 gr di uvetta
2 pesche mature e dolci
20 gr di pinoli
2 cucchiai di zucchero
Succo di mezzo limone
Una noce di burro
3 cucchiai di pan grattato
Un cucchiaio di marmellata a piacere
Un rotolo di pasta sfoglia pronta rettangolare
Zucchero a velo per guarnire

Per prima cosa mettiamo in ammollo l’uvetta in acqua fredda. In una ciotola tagliamo a pezzetti due pesche, aggiungiamo i pinoli, strizziamo e aggiungiamo l’uvetta, aggiungiamo il succo di mezzo limone, lo zucchero e la cannella in polvere, mescoliamo tutto e teniamo da parte.

In una padella scaldiamo un pezzetto di burro e facciamo tostare il pan grattato sempre mescolando.

Prepariamo una pasta sfoglia pronta rettangolare e al centro mettiamo un po’ di marmellata, ne basta un cucchiaio da spalmare, quindi sistemiamo il ripieno alle pesche che abbiamo preparato.

Richiudiamo la sfoglia su se stessa, prima un lato poi l’altro, per creare lo strudel. Lo mettiamo su una teglia con la carta da forno e inforniamo a 200 gradi per 40 minuti (forno statico). Eccolo pronto, ben dorato in superficie, una volta sfornato lo sistemiamo su un piatto, spolveriamo di zucchero a velo e lasciamo raffreddare completamente. Possiamo guarnire con alcune fette di pesca ai lati del piatto ed ecco pronto il nostro strudel estivo di pesche da portare in tavola!