Home Attualità

Notizie: attacco terroristico a Dacca, italiani tra le vittime

CONDIVIDI

Notizie del giorno: attacco terroristico in un locale frequentato da stranieri a Dacca, capitale del Bangladesh; ci sono italiani tra le vittime. La reazione di Massimo Bossetti alla condanna all’eragstolo. Oggi iniziano i saldi in Italia.

Attentato terroristico a Dacca

Attentato terroristico a Dacca, Bangladesh (STR/AFP/Getty Images)
Attentato terroristico a Dacca, Bangladesh (STR/AFP/Getty Images)

Il mondo è stato scosso da un altro attentato terroristico. Ieri sera, alle 21.20 ora locale, quando erano le 17.20 in Italia, un locale del centro di Dacca, capitale del Bangladesh è stato assaltato da un commando di terroristi. Si tratta del ristorante Holey Artisan Bakery, vicino all’ambasciata italiana, frequentato da diplomatici e stranieri. Tra le persone coinvolte, di varie nazionalità, ci sono anche degli italiani. I terroristi sarebbero estremisti islamici affiliati all’Isis. Il commando ha fatto irruzione nel locale uccidendo prima due poliziotti e poi sequestrando le persone all’interno. Tra gli ostaggi, almeno 20 persone, c’erano anche sette italiani. All’alba, alle 7:40 ora locale, le 3:40 in Italia, è scattato il blitz delle forze speciali. La polizia è riuscita a liberare alcuni ostaggi, tra questi ci sarebbero cittadini giapponesi e indiani, alcuni dei quali feriti. Si attende di conoscere le altre nazionalità. Si cercano ancora gli italiani. Le prime notizie riferiscono con certezza di due italiani morti. Non si conosce ancora il numero esatto delle vittime che hanno perso la vita nell’attentato. Stando alle ultime notizie, sarebbero soprattutto italiane e giapponesi. All’interno del ristorante sarebbero stati trovati alcuni cadaveri. La polizia nel blitz ha ucciso 5 terroristi e ne ha arrestati altri due.

Condannato Massimo Bossetti

Massimo Bossetti
Massimo Bossetti

Ieri è stato condannato all’ergastolo Massimo Bossetti nel processo per l’omicidio di Yara Gambirasio. I giudici della Corte di Assise di Bergamo hanno riconosciuto la colpevolezza dell’imputato, accogliendo la tesi dell’accusa, ma non concedendo i sei mesi di isolamento diurno richiesti. A Bossetti è stata tolta anche la potestà sui tre figli minorenni. L’imputato ha accolto la sentenza rimanendo impassibile, alzando solo gli occhi al cielo, come hanno riferito i cronisti presenti in aula. Poi si è sfogato con i suoi legali: “Non è giusto, è una mazzata, avevo fiducia nella giustizia”. Fuori dall’aula di tribunale, la moglie di Bossetti, Marita Comi, e la sorella gemella, Laura Letizia, si sono abbracciate a lungo, in lacrime. I genitori di Yara, Maura e Fulvio, hanno fatto sapere tramite i loro avvocati di non avere mai avuto dubbi sulla colpevolezza di Bossetti, ma hanno aggiunto che la condanna del muratore non gli restituirà la figlia.

Al via i saldi estivi

Saldi estivi (FILIPPO MONTEFORTE/AFP/Getty Images)
Saldi estivi (FILIPPO MONTEFORTE/AFP/Getty Images)

Oggi, sabato 2 luglio, partono i saldi estivi in tutta Italia. In Sicilia i saldi sono iniziati ieri. Ogni famiglia spenderà in media circa 232 euro per l’acquisto di articoli di abbigliamento e calzature in saldo, con un acquisto medio pro capite intorno ai 100 euro. Lo ha riferito l’Ufficio Studi di Confcommercio. Per la prima volta, con l’esclusione della Sicilia, si ha una data unica in tutta Italia per l’avvio dei saldi.

L’attacco a Dacca, Bangladesh in un servizio di Euronews – VIDEO