Home Attualità

Donne e gambling online: legame sempre più solido

CONDIVIDI

La passione per il gambling online è in costante crescita fra gli utenti. Spesso si pensa che la maggior parte degli appassionati di giochi da casinò siano uomini, questa valutazione è errata e a riprova di ciò arrivano i risultati di una ricerca effettuata dall’Osservatorio dei giochi. In effetti, i dati raccolti dall’Osservatorio dei giochi mostrano che il numero di donne appassionate di giochi da casinò online continua a crescere in maniera costante. Da quanto riportato dall’Osservatorio dei giochi, consegue che il connubio donne e gambling si sta rafforzando sempre di più.

Lo studio ha riguardato un campione di 1.000 persone di entrambi i sessi, reso quanto più eterogeneo possibile ricorrendo alla scelta di soggetti collocati entro un range di età compresa fra i 25 e i 65 anni, ma anche di diverse tipologie di estrazione sociale. Oltre alla massiccia presenza di donne appassionate di giochi da casinò online, la ricerca è riuscita ad evidenziare altri particolari interessanti, come ad esempio l’identikit medio della donna che gioca su piattaforme online, evidenziando risultati certamente sorprendenti. Infatti,  si è da sempre pensato alla donna giocatrice identificandola con il profilo della casalinga annoiata, dotata di parecchio tempo libero da dedicare al gambling. Lo studio, invece, dimostra che tale categoria copre solo il 32% del totale ed è superata dalle donne in carriera, particolarmente inclini a giocare a slot machine online, con una percentuale pari al 38% dell’ammontare complessivo.

Ne consegue che la quantità del tempo libero disponibile non è una discriminante: le donne in carriera, infatti, sempre secondo la ricerca, riescono a sfruttare i propri momenti di pausa per divertirsi al casinò online coi giochi preferiti. D’altra parte, non deve stupire che le donne si dedichino sempre più con passione ad attività considerate fino a qualche anno fa tipicamente maschili. Sono sempre più frequenti i casi in cui il genere femminile eccelle, anche sul “maschio”, dal lavoro ad altri ambiti. Si pensi agli sport principali e agonistici: il basket, la pallavolo, il tennis e perfino il calcio, in cui le donne si sono rese autrici di grandissime imprese. Pertanto, è naturale che anche ai giochi, sia di abilità che di fortuna, offerti dai casinò online, le donne siano in grado di stupire.

slot machine online e donne

Tornando alla classifica stilata dall’Osservatorio dei giochi, all’ultimo posto figurano le donne che svolgono un lavoro dipendente con un risultato del 12% sul totale, meno inclini dopo una giornata di lavoro a giocare, ma non per questo assenti dai casinò e da giochi sempre verdi come le roulette o i giochi di carte. In quest’ottica è da sottolineare come l’utenza rosa non si limiti, come da più parti ipotizzato, a giochi come le slot machine, ma anzi è sempre più presente ai tavoli verdi di giochi dove l’abilità fa la differenza.

A riprova di questo basti pensare a Jennifer Harman, una delle giocatrici di Texas Holdem diventate campionesse mondiali, la cui passione per il tavolo verde è nata subito dopo il suo diploma, ma prima sviluppata come hobby all’interno del casinò in cui lavorava come cameriera, cosa che poi l’ha portata ad ottenere risultati straordinari. Harman, infatti, è arrivata ad importantissimi tavoli finali soprattutto nel cash game, diventando una delle giocatori più forti la mondo.

A decretare il grande successo delle piattaforme di gioco anche tra il pubblico femminile, è la diffusione crescente dei casinò sui dispositivi mobile, con smartphone e tablet che possono disporre di numerose app grazie alle quali poter giocare in modo rapido e semplice.
Una delle caratteristiche che contraddistingue il gioco online, particolarmente apprezzata dalle donne, è il fatto che l’identità non viene direttamente svelata. Si utilizza, infatti, un nickname o un avatar, cosa che consente di non svela il proprio sesso, con le donne messe in condizione di utilizzare al meglio il proprio ingegno ai giochi.