Home Coppia

I problemi di intimità nella coppia

CONDIVIDI

I problemi di intimità nella coppia possono seriamente comprometterne la stabilità. E’ un dato di fatto. Quando la chimica non funziona più, bisogna capire dove sta la difficoltà e cercare di porvi rimedio, altrimenti la coppia può anche scoppiare.

coppia2

L’intimità di coppia è un aspetto importante in una relazione, ma ci possono essere momenti in cui il desiderio cala, la stanchezza ha la meglio, ma anche la noia può sopraggiungere. Purtroppo, spesso si registrano anche problemi fisiologici e anche psicologici che influenzano l’intimità di coppia, ad esempio se lui ha problemi con l’organo maschile oppure è veloce nel raggiungere l’apice. La donna, invece, spesso riscontra proprio la difficoltà nel provare il piacere massimo dell’atto in sé.  Cosa succede a questo punto? Si tace, la coppia spesso evita di affrontare questi argomenti delicati e questo conduce all’insoddisfazione e alla frustrazione per entrambi, che possono lenire la felicità e l’autostima.

Ritrovare la passione nell’intimità di coppia è possibile!

L’intimità di coppia va stimolata e coltivata. Corteggiare il proprio partner è fondamentale, soprattutto quando da due componenti, si passa a tre componenti in famiglia. Sì, l’arrivo di un bambino può far sì che una coppia si trascuri nell’intimità. Quello che bisognerebbe fare è ritagliarsi una sera a settimana per uscire in due, corteggiarsi a lume di candela, mantenere alta la tensione e il desiderio che si ha del proprio partner, comunicando con gesti, sguardi, sfioramenti. Un altro aspetto importante sono le parole, frasi dolci e tenere oppure parole un poco più audaci. Anche le coppie che sono insieme da tanti anni possono aiutarsi in tal senso, esprimere il a parole il desiderio che si ha del proprio compagno o compagna.

I problemi di lui e di lei, cliccate sulla prossima pagina!