Home Attualità

Il marito torna a casa prima, l’amante scappa sul balcone…

CONDIVIDI

L’amante scappa sul balcone, appena sente rientrare il marito della donna a cui era andato a fare visita… L’incredibile episodio è accaduto in Puglia. La notizia da CheDonna.it

ambulanza

Come in una commedia boccaccesca di quelle che si vedevano spesso negli Anni ’70. Il marito di una donna è rientrato a casa dal lavoro prima del solito orario, inaspettatamente, e l’amante della moglie che era in casa se l’è data a gambe levate, uscendo e nascondendosi sul balcone.

Mentre cercava di non farsi vedere, però, l’uomo, un 36enne, si è appoggiato malauguratamente alla ringhiera, che non ha retto e lo ha fatto precipitare nel vuoto. Fortunatamente, il malcapitato è caduto solo dal secondo piano e, pur riportando diverse serie fratture, non è in pericolo di vita.

Il fatto è avvenuto in una zona periferica della città di Barletta. Il balcone da dove l’amante è caduto appartiene all’appartamento di una palazzina vicina al Commissariato di Polizia. Gli agenti si sono accorti subito di quello che era successo.

Nella caduta lo sfortunato amante si è fratturato l’osso sacro, diverse vertebre e ha riportato varie lesioni. Gli è andata abbastanza bene nonostante il brutto incidente. Ora l’uomo si trova ricoverato all’ospedale “Dimiccoli” di Barletta.

Subito dopo che il povero amante era precipitato nel vuoto, mentre veniva ancora soccorso dagli agenti di polizia e dal personale del 118 nel frattempo intervenuto, ci sono stati dei momenti di tensione. Il marito tradito, infatti, aveva capito cosa era successo prima del suo arrivo.

Secondo la ricostruzione dalla polizia, il 36enne era nell’abitazione della sua amante quando il marito della donna è rientrato. Sentendolo arrivare l’uomo è scappato sul balcone dell’appartamento e per non essere visto si è appeso alla ringhiera, ma la struttura non ha retto il suo peso, ha ceduto, e il povero amante è precipitato nel vuoto.