Home Cultura

LIBRI: ‘Curtun, il segreto degli Etruschi’

CONDIVIDI

image001Arianna ha 17 anni, una nuvola di capelli rossi e un’amica, Paola, piena di piercing. Non ha una madre, un fidanzato e una grande fiducia in se stessa. Da qualche mese, con il padre, da Roma si è trasferita a Cortona, dove si divide fra gli amici, le uscite in motorino e lo stage al museo etrusco. Finché nella sua vita irrompe Ruggero, misterioso ragazzo dall’irresistibile sguardo giallo-verde da gatto. Da quel momento, ad Arianna accade di tutto: statue che prendono vita, assalti di rapaci notturni, inseguimenti nei sotterranei del museo. E un’improvvisa popolarità con i compagni di scuola. In un crescendo di suspense, gli interrogativi si moltiplicano. Perché Ruggero sembra evitarla? Che cosa nascondono Emilio e Lucilla, inquietanti gemelli romani?

Che cosa c’entra con lei una storia d’amore e di sangue di trent’anni prima? Ma, soprattutto, chi era davvero sua madre e quale pesante eredità le ha lasciato?

Tra avventure e pericoli, sfide e rivelazioni Arianna dovrà scegliere fra l’amore e la propria natura, e affrontare un terribile scontro finale che potrebbe cambiare non solo il suo destino, ma anche quello dell’intera umanità.

LUCIA TILDE INGROSSO ha iniziato a scrivere storie alle elementari e non ha più smesso. Ha pubblicato una quindicina di libri, fra gialli (la serie dell’ispettore Rizzo), rosa, humour e varia. Ha deciso di scrivere narrativa per ragazzi spinta da un famoso scrittore italiano di noir e per amore della figlia Stella.